Jump to content

cash

Members
  • Content count

    3,507
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    20

cash last won the day on August 7

cash had the most liked content!

Community Reputation

1,316 Excellent

4 Followers

About cash

  • Rank
    Diffusore di notizie false e tendenziose

Profile Information

  • Gender
    Not Telling

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Infatti; è un PU che conosco bene, usato molto live e con una stessa surh modern pro con quel PU ci ho registrato un disco. Assolutamente medioso e zeppo di armoniche, ma di certo non una lametta. Che poi non è certamente il mio PU del cuore, ma non è assolutamente quello descritto.
  2. cash

    Kemper "floor"

    Mah, io l'ho provato sulla sua cassa 2x12. Onestamente è carino ma non sconvolgente, idealmente è un classico multieffetto anni 90 camuffato da simil fractal italiano per poco abbienti. Ci ho dovuto smanettare tantissimo per ottenere qualcosa di valido, ma costa pochino e ti porti in giro solo quello. Però amici di cui mi fido lo hanno sentito suonare da Kiko durante una clinic, e giurano che avesse un suono della madonna. Però usciva da impianto.
  3. cash

    Kemper "floor"

    Ma a quel punto la filofia Kemper/Fractal è chiaro che non vi interessi; vi è addirittura controproducente. Se per motivi ideologici/psicologici non riuscite a separarvi da una cassa "vera" prendetevi un pre digitale tipo Yamaha dg1000 o Multiamp, risparmiate pure.
  4. cash

    Kemper "floor"

    A parte che la red sound fa schifo e insieme a lei tutte e FRFR; I tecnici del suono che stanno dietro i palchi dei Big non è che siano cristi con le stimmate; miracoli non ne fanno, hanno semplicemente roba stellare. Se vai in sal aprove del quartiere e usi ampli di merda semi bruciati, non hai comunque un suono di merda? I suoni scaricati sono quelli, sono copie digitali, non è che sono capolavori fin tanto che non li compri. Io non posso mentire a me stesso, io tre suoni usavo; quelli erano. Quello che ho inciso su disco era quello che la gente sentiva quando suonavo, non avrei motivo di fare il mitomane; ti ricordo che sono il creatore della frittura mista digitale. Ma era un altro discorso. Non hai un'approssimazione dell'ampli, è vero. E infatti non deve essere così; hai un'approssimazione incredibilmente veritiera dello stesso suono microfonato. Perchè qui stiamo tutti a farci le seghe su 'sto cazzo di residuo post bellico dello scorso millennio della plexi a cannone che nel 2020 interesserà sì e no al 5% dei chitarristi, ma noi abbiamo mai sentito il suono di Hendrix? Di SRV? No, la maggior parte dei suoni che idolatriamo li conosciamo attraverso le incisioni; non conosciamo quel suono nella sala, ma lo stesso suono microfonato. Non è una differenza da poco; E' vero ch eil kemper ti dà lo stesso suono di Bold as love, assolutamente vero. Ma quello dei dischi, non quello che sentivano i suoi. E' come se pilotassimo il suono uscito da quel cd, da quei monitor da cui stiamo ascoltando. E in un impianto, sapendo intervenire sui tagli di frequenze, è la stessa roba. Sì, manca la pancia e l'aria del cono. Ma perchè, a 20 metri si sente?
  5. cash

    Kemper "floor"

    Fino e secco? Buttavo giù i muri. Profili professionali; io sentivo quella roba lì, ho registrato con quei suoni lì, suonavo con quei suoni lì.
  6. cash

    Kemper "floor"

    E perchè mai? Se entri con i pedaletti nello stereo hai lo stesso suono?
  7. cash

    Kemper "floor"

    Scusa ma ti smentisco (con Jennifer Lopez e George Clooney) In un anno ho usato solo 3 profili. Ci ho registrato un ep e suonato in sala, a volte con le solite yamaha e a volte con quel che trovavo. Una ritoccata all'eq e il suono era sempre quello.
  8. cash

    Kemper "floor"

  9. cash

    Kemper "floor"

    No scusate, davvero stiamo parlando di Slash? Avevo postato tempo fa tre frammenti di un mio ep ancora da masterizzare, sfido chiunque a dire che ho usato un kemper o un'Hiwatt. Con una chitarra e un suono ho ottenuto tavolozze di colori assolutamente variegate, come la stracciatella. Live va saputo usare e interfacciare, siamo molto lontani dal plug and play. E per favore, su PA valido, no casse per chitarra. Detto questo; per i miei lavori in studio (anche robe serie che dovessero vendere 18 milioni scopie), userei roba analgica e pedaletti? No. Live? Probabilmente mi porterei la RaeP (Roba analogica e pedaletti), ma più per me che per eventuali ascoltatori. Per loro la ciccia è la medesima. Il digitale ha le armoniche e la complessità timbrica della RaeP? No, soffre nelle alte frequenze. Va bene nei mix, quando la chitarra è sola un po' si sente. Ma sempre meglio che avere il suono di Slash.
  10. cash

    Kemper "floor"

    Chissà in che condizioni, perchè per l'scoltatore è pressochè identico a un ampli microfonato.
  11. cash

    Mandato zero

    Ci vuole un'altra discussione sulla Grecia.
  12. cash

    Ordine catena effetti

    Wha non so, il Klon fa cagare in qualsiasi posizione.
  13. cash

    John Mayer con i Dead

    Mi butto a gamba tesa nella discussione senza averla letta (capirai a che serve), ma vi chiedo: e chi cazzo è che si ascolta un disco intero di SRV? Anzi, chi cazzo è che si sente un pezzo intero di SRV?
  14. Allo strato puro. Avevo quella rosa, ma la mia era un po' duretta.
  15. Ma io non sono cortese. nunu, penso che Plini stia avendo il riconoscimento che merita, insieme alla pleteora di nuove leve che qui vengono giustamente ignorate, perchè la musica è morta nel 1745 AC. "Handmade cities" è uno dei cd più belli iin senso assoluto che ricordi, e l'intro di Electric Sunrise (che paga tributo al Pat Metheney) è per me emotivament devastante. Ma lo sballo è Paper Moon, un peddo Prog come non se ne sentivano d Images and Word. E la parte centrale tutta ambient, beh, non ho parole. Inoltre mi ha fatto conoscere le Strandberg, che ha tolto qualsiasi senso a Ibanez, music man e roba simile.
×