Jump to content

Louisguitar

Members
  • Content count

    286
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

Louisguitar last won the day on June 16 2018

Louisguitar had the most liked content!

Community Reputation

28 Excellent

1 Follower

About Louisguitar

  • Rank
    Member

Recent Profile Visitors

1,083 profile views
  1. Louisguitar

    Collings I35 deluxe

    Alla fine ho preso una I35 deluxe che mi deve arrivare perchè l’ho presa dall’estero. Appena posso vi faccio vedere le foto, purtroppo sono un po’ grandi e non riesco a caricarle.
  2. Louisguitar

    Collings I35 deluxe

    Secondo te tra la LC in laminato e quella non LC in massello quale suona meglio? O quali differenze sonore ci sono?
  3. Louisguitar

    Collings I35 deluxe

    Per curiosità, il tuo amico jazzista era attratto da quella con i P90 o da quella con gli humbuckers? Le tue sono I35 o I35LC?
  4. Louisguitar

    Collings I35 deluxe

    Dunque, vi faccio il punto della mia situazione. Io posseggo già una Collings, e precisamente il modello Collings più raro che esista, la AT17: https://m.mercatinomusicale.com/mm/a_collings-at-17-1995_id4092303.html Adesso, siccome non ho una semicassa, o prendo una 335-345-355 anni 60/70 o prendo una Collings. Seguendo alcuni forum d’oltreoceano mi sono fatto l’idea che le collings sono costruite mooolto meglio delle Gibson, ma hanno il suono un po’ “asettico”. Secondo voi è meglio una 335 anni ‘70 o una Collings i35 deluxe del 2007?
  5. Louisguitar

    Collings I35 deluxe

    Buonasera a tutti voi, ragazzi e non. Vi scrivo per sapere se qualcuno di voi ha mai provato una di queste chitarre I35, Soco, deluxe e non ecc. ecc. Vorrei sapere cosa ne pensate, sono chitarre piuttosto rare qui da noi ed inoltre sono molto costose. C’è qualcuno che possa dirmi qualcosa in merito? Grazie
  6. Louisguitar

    Pagamento dall' estero

    Comunque con gli inglesi ho avuto due esperienze negative. Anni fa volevo acquistare una PRS Signature prima serie (‘86-‘91) e avendone trovata una ad un prezzo molto allettante su Craiglist London faccio la mia proposta d’acquisto dicendo che sarei andato a Londra a prendere la chitarra. Il venditore più volte mi dice di mandargli i soldi perché preferiva così, non si trovava a Londra in quel periodo, ecc. ecc. Dopo aver ovviamente desistito dall’acquisto, trovo la PRS giusta, almeno secondo me, sul sito del negozio americano “Brian’s Guitars”, la compro, mi arriva, perfetta. Ma guarda un po’, dopo qualche giorno vedo la stessa chitarra, cioè proprio quella che avevo già a casa, in vendita ad un prezzo molto conveniente su un sito di compravendita inglese.
  7. Louisguitar

    Pagamento dall' estero

    Io, le due volte che ho venduto all’estero (Spagna e Svezia), mi sono fatto fare prima un bonifico e dopo che ho visto i denari sul conto ho spedito. Come si dice: pagare moneta, vedere cammello.
  8. Come ti dicevo, adesso su Muziker hanno la Rockboard Stadium a €190 ultimo pezzo (molto grande, io ce l’ho) che costava circa 350. Non è la serie nuova, ma è quella simile alla Pedaltrain.
  9. La One Control me l’ha consigliata Dado, uno dei guru dell’elettronica del forum, che mi ha anche assemblato la pedaliera. Io ero orientato anche su altri looper (Musicom Lab), ma Dado mi ha detto che i relè sono gli stessi. Per la Rockboard guarda il sito Muziker, alle volte hanno delle offerte imperdibili.
  10. Io ho il One Control Crocodile ed è eccellente e forse il più economico fra gli switcher grandi e fighi. Come alimentatore trovo ottimi gli Strymon anche se non sono proprio economici, però lo Zuma va proprio bene ed è potentissimo.
  11. Louisguitar

    Suhr mk1

    Allora, la Suhr è stata venduta per cui fine del problema. Ho titubato perché ho visto che su Reverb di Carve Standard qualcosa si trova a prezzi più o meno analoghi e con pickups di più recente concezione. Non credo di aver perso l’affare della vita, almeno spero.....
  12. Louisguitar

    Suhr mk1

    Suono sporadicamente in un sestetto jazz con una 175, la l5, come dicevo, sarebbe il desiderio di una vita anche se ho un’altra 17” ed in effetti forse è un po’ grandina per me. In realtà ho altre chitarre che non uso. La Shur andrebbe ad occupare il posto di chitarra moderna, con la leva, humbucking al ponte ecc. ecc. L’unica cosa che mi lascia un po’ perplesso sono gli EMG attivi che non si usano più, per il resto trovo sia una super chitarra.
  13. Louisguitar

    Suhr mk1

    Lanciati in che senso?
  14. Louisguitar

    Suhr mk1

    Il fatto è che a fine luglio mi arrivano dei denari e prima di darli tutti al fisco vorrei farci scappare una chitarrina da aggiungere alle altre. Sarei indeciso tra la Suhr, una L5 ( desiderio di una vita), ma un po’ fuori budget o una strato Mary Kaye di Greg Fessler anch’essa immacolata e che suona da paura. La Suhr sarebbe la più “economica”...
  15. Louisguitar

    Suhr mk1

    https://m.mercatinomusicale.com/mm/a_suhr-guitars-standard-carve-top-mark-knopfler_id6098203.html Questo è il link.
×