Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'assemblata'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Radio Chitarra: Istruzioni per l'uso e presentazioni
    • OFF: MANIFESTO DEL FORUM
    • 900Mhz: Radio Chitarra Siamo Noi!
    • 900Mhz: Info dalla Regia
    • 999Mhz: WikiRadio
  • In onda su Radio Chitarra ...
    • 100Mhz: Radio Chitarre
    • 100.5Mhz Radio Acustica
    • 101Mhz: Radio Amplificatori
    • 102Mhz: Radio Effetti
    • 105Mhz: Radiocronaca
    • 110.10Mhz Radio Digitale
    • 118Mhz Radio Wave
    • 155Mhz: Radio Elettra
    • 160Mhz: Radio Recording
    • 190Mhz: Giornale Radio
  • Radio Mercato: The GAS Station
    • 400Mhz: Mercato Chitarre
    • 401Mhz: Mercato Amplificatori
    • 402Mhz: Mercato Effetti
    • 403Mhz: Mercato Varie
    • 404Mhz: Archivio Mercatino
  • MyRadioSpace
    • 300Mhz: Radio Gear
    • 301Mhz: Bande Radio
  • Media Radio
    • 201Mhz: Radio Cultura
    • 200Mhz: Radio Scantinato
    • 202Mhz :Radio Extrema
  • Radio Didattica
    • 500Mhz: Lezioni
    • 501Mhz: Suonare nello stile di ...
    • 502Mhz: Radio Jam

Calendars

  • Community Calendar

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests

Found 6 results

  1. Ormai ho definitivamente metallizzato la mia Fender Stratocster American Standard sostituendo completamente il battipenna con annessi e connessi con uno già cablato con pu Seymour Duncan Hot Rails e tutto il resto; così conciata la uso con i gruppi tributo Iron Maiden che al momento sono la mia unica attività live. Vorrei però tornare a suonare anche qualcosa di diverso dal metal maideniano. Soddisfatta tale voglia con plexi+LP e SG, mi manca il suono strato classico... Spendere tanti soldi per una custom shop non se ne parla, mettere al fianco di due belle Gibson una Fenderina da quattro soldi nemmeno mi pare il caso (siamo su Radio Chitarra, potete capirmi), quindi pensavo che una MJT potesse essere un buon compromesso. Il battipenna completo di PU ed elettronica ce l'ho (sono Lollar Blackface che mi garbano molto), poi nel tempo ho capito quali sono le caratteristiche che più mi si adattano in una chitarra, quindi motivo in più per averla esattamente come è meglio per me. Anche per il colore ho le idee chiare: olympic white, tastiera in palissandro. Sul bianco un leggero relic mi piace molto, soprattutto un certo ingiallimento lo gradisco molto... In pratica quello che intendo è una cosa così, tipo strato del 1964: o poco più relic: Se ordinassi da MJT dovrei riuscire a comunicare tutte le caratteristiche che vorrei ma al momento saprei solo dire che il manico lo vorrei identico a quello della Charvel San Dimas che ho ed i tasti come quelli dell'american standard del 2005. Aiutatemi a tradurlo in maniera seria, professionale ed in inglese Molto graditi i consigli da chi ha già commisionato lavori a MJT. Grazie!
  2. Ciao, Sto per dare vita a un progetto di tele-master assemblata. Possiedo già tutti i pezzi. Corpo in ontano, manico acero con tastiera palissandro (21 tasti, radius 9'5"). Ho già in mente una custom-decal (con scritta mia) per la paletta. I pickup sono un set di Wildepickups che possiedo da anni ma non ho mai montato. Sarà una buona occasione per fare un test. Brevemente: vorrei un consiglio sul colore. A vostro gusto. Sicuramente la voglio matching headstock. Sicuramente nitro ma non relic (la voglio reliccare io con l'uso selvaggio). I colori papabili sono: - daphne blue - burgundy mist - olympic white - sherwood green Altro? Grazie (immagine presa da internet a caso)
  3. Mi sono deciso a farmi costruire una strato assemblata. Ho provato un sacco di cs in vari negozi e per un motivo o per un altro c'era sempre qualcosa che non mi convinceva. Un liutaio di cui mi fido (ho visto i suoi lavori e mi sono sempre sembrati molto belli), Romani Burini, ha in casa un bel corpo a pezzo unico in ontano leggero che mi attira. La verniciatura me la farò fare da lui. Manico: ho le mani molto piccole e non mi piacciono le tastiere piatte. Mi trovo benissimo con il manico della jazzmaster reissue usa. Pensavo ad un manico in palissandro visto che odio gli alti squillanti e mi piacciono i suoni rotondi che mi consigliate? Pick up: ho dei voodoo st60 presi anni fa. che ne dite? non ne sento parlare più da un pò. Adesso sono tutti gasati per gli Slinder. Mi conviene vendere i voodoo per gli slinder? suono cercato: sono un malato di Hendrix, SRV mi annoia a morte ma ovviamente adoro il suo suono e mi piacciono molto i suoni di McReady dei Pearl Jam. ci devo suonare post rock e indie anni '90. Uso molto i distorti anche pesati. non mi piacciono i bassi gommosi e gli alti taglienti. Adoro i suoni cicciotti e pieni. No suoni anni 50 insomma. Una strato che suoni piena e potente anche in trio. consigli? ogni dritta è ben accetta visto che qui ci sono dei veri guru del suono strato!!!
  4. Salve a tutti! Dopo aver liquidato la mia cara ma non adorata American Standard, ho questi soldini tra le mani, e visto che esteticamente la Cabronita è poesia per quanto mi riguarda, vorrei assemblarne una, volendo anche spendendo tutto il ricavato dalla vendita (circa 750 pappine), per un risultato che mi soddisfa - spero definitivo. Per quanto riguardo i legni, mi frullava in testa di prendere delle parti Fender originali per questioni di rivendibilità in caso di fallimento: Corpo Fender Cabronita - messicano nero - circa 150 euro scorza e tutto - per "scorza e tutto" intendo spedizione + tasse dall'America; Manico Fender Cabronita - messicano - altri 170 euro considerando che farei una spedizione unica corpo e manico La vera svolta sarebbe quello di mettere il manico della Baja, comodissimo per quanto mi riguarda, ma andiamo fuori budget. Per quanto riguarda i pickup...beh, è la cosa che mi crea più indecisione. Non ho mai provato dei TV Jones - in compenso ho ascoltato tonnellate di demo. Spero vadano bene per ciò che ho in testa. Comunque l'idea era sostanzialmente di mettere un TV Jones Classic al manico e un TV Jones Classic Plus al ponte, per la cazzimma aggiuntiva. Una scelta decisamente popolare e che tutto sommato sembra anche abbastanza versatile. Qui soprattutto si accettano proposte, esclusivamente più economiche - si parla della coppia a 220 euro circa. Ponte: sui vari forum ammeregani parlano bene di questo ponte: http://www.axecaster.co.uk/index.php?main_page=product_info&cPath=12_37&products_id=221 e io onestamente mi fido, capendoci poco. 21 sterline alias un 40 euro con spedizione. Meccaniche: Per look direi ad occhio le Gotoh Vintage...anche se non so per funzionalità. Sempre sui dannati forum ammeregani ne parlano abbastanza bene. Volendo anche aged - da warmoth a 50$ scorza e todos. Battipenna esclusivamente nero opaco, sempre da warmoth - 25$ - con spedizione e tenendo conto che ho preso un prezzo a caso - 20 euro. Potenziomentri - manopola - switch - neckplate - straplock - cavi per cablaggio stimati una 50 ina di euro, cose facilmente reperibili e volendo anche tutto sovrastimato. In totale parliamo di circa 650 euro e forse anche qualcosina in più, per avere una gran bella chitarra IMHO, con legni discretamente seri, un manico che non fa tutto sommato urlare al miracolo, ottimi pickup, ottime prestazioni da parte di hardware/elettronica. Ora il discorso è...sembra sensato come progetto, tenendo conto che volendo vendere ci perdo quei buoni 200 euro (sempre stimati ad occhio) e che volendo in blocco è anche difficile da vendere? Si accettano consigli, opinioni, offese, prezzi migliori e volendo anche parti usate di quelle elencate :D
  5. mi piacerebbe completare il mio parchetto chitarre con una telecaster. Non riesco a convincermi che parlando di strato e tele si debba spendere migliaia di euro per avere una buona chitarra. Ammesso che una masterbuilt suoni meglio di uno strumento che ne costa 1/4 o 1/3 del prezzo, di certo per me che suono a casa e che non sono un mostro di tecnica interessa molto relativamente. Quindi niente economiche e niente sculande, della serie "in medio stat virtus". Ci suonerei cose alla RHCP, Black Crows... fino a AC/DC Le mie certezze sullaTelecaster: è l'unica chitarra che mi piace esteticamente un po' vissuta ed è quindi l'unica che potrebbe piacermi relic; ma relic leggero leggero eh! mica sgarupata a bestia! la vorrei con vernice leggera leggera tanto da far vedere chiaramente le venature del legno la cosa fondamentale è che il radius sia minimo 9.5 ed i tasti jumbo considerando cosa ci devo suonare andrebbe bene anche con manico ciccio (per esempio tipo LP R8) comunque per me il manico ideale è quello della mia Charvel San Dimas che è praticamente perfetto. hardware classico: meccaniche vintage e ponte a tre sellette I miei dubbi sulla Telecaster: 1) legni: ontano o frassino? acero o palissandro? non mi interessa che abbia per forza il suono storico o ciò che il senso comune definisce come IL suono tele (ammesso che esista), di sicuro deve avere quel caratteristico twang ma non mi piace lo sferragliamento con prevalenza delle frequenze acute. Quindi per quel che contano i legni sul suono non saprei scegliere alla fine conta anche il fattore estetico 2) pick up: sarei orientato sui 2 single coil, ma sarei curioso di sapere cosa si ottiene con un P90, un minihumbucker o un humb al manico... Considerando i dubbi e le certezze credo che MJT potrebbe essere la soluzione che coniughi prezzo, qualità ed estetica. Lo scopo di questo 3d è quello di raccogliere opinioni generali sulla Telecaster ed esperienze di chi già ha o ha avuto chitarre MJT... Vediamo cosa ne esce fuori
  6. E' già da qualche settimana che pianifico di assemblarmi una strato...non ho alcun tipo di problemi...so fare tutto... ho l'applicazione di ebay sul cell che mi tormenta ogni 15 min dicendomi che è stato pubblicato un nuovo annuncio di un body o altro...sono in preda alla gas da costruzione... voglio iniziare...mi frena solo un dubbio...che oramai non mi fà dormire da 4 giorni... domanda... ma se compro un corpo strato da tizio (tipo mjt o qualche nuovo reliccatore)...e il manico da un altro tizio (tipo warmoth o qualche negozio americano)...che probabilità ho che i pezzi combacino alla perfezione???... mi chiarisco...vorrei che nel neck pocket ci sia quanta meno aria possibile...proprio come una chitarra fatta da un comune costruttore...vorrei che combaciasse tutto alla perfezione...in modo da ottenere il miglior sustain possibile...e la migliore estetica...acquisterei volentieri tutto da mjt, ma i manici non mi piacciono proprio...niente truss rod alla paletta ecc. ecc... qualcuno ha già seguito questa strada??...a voi come è successo???...avete fatto tarantelle??? ...il sustain come è risultato???...
×