Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'preamp'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Radio Chitarra: Istruzioni per l'uso e presentazioni
    • OFF: MANIFESTO DEL FORUM
    • 900Mhz: Radio Chitarra Siamo Noi!
    • 900Mhz: Info dalla Regia
    • 999Mhz: WikiRadio
  • In onda su Radio Chitarra ...
    • 100Mhz: Radio Chitarre
    • 100.5Mhz Radio Acustica
    • 101Mhz: Radio Amplificatori
    • 102Mhz: Radio Effetti
    • 105Mhz: Radiocronaca
    • 118Mhz Radio Wave
    • 155Mhz: Radio Elettra
    • 160Mhz: Radio Recording
    • 190Mhz: Giornale Radio
  • Radio Mercato: The GAS Station
    • 400Mhz: Mercato Chitarre
    • 401Mhz: Mercato Amplificatori
    • 402Mhz: Mercato Effetti
    • 403Mhz: Mercato Varie
    • 404Mhz: Archivio Mercatino
  • MyRadioSpace
    • 300Mhz: Radio Gear
    • 301Mhz: Bande Radio
  • Media Radio
    • 201Mhz: Radio Cultura
    • 200Mhz: Radio Scantinato
    • 202Mhz :Radio Extrema
  • Radio Didattica
    • 500Mhz: Lezioni
    • 501Mhz: Suonare nello stile di ...
    • 502Mhz: Radio Jam

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests

Found 4 results

  1. Ultimamente, per questioni logistiche, ho dovuto cambiare sala prove finendo in una più spaziosa, più vicina, più economica ma praticamente senza niente dentro. Non essendo una saletta privata di lasciare cassa e ampli dentro non se ne parla neanche, quindi ho pensato di valutare l'opzione preamp direttamente nel mixer. Purtroppo sono un die hard dell'analogico, e la soluzione, seppur pratica ed efficace (nonché leggera), mi stomaca al solo pensiero, quindi voglio spenderci il meno possibile. Ho visto questi mini preamp della Mooer, che paiono interessanti per il prezzo, ma non ne ho mai provato uno...a voi sono passati di mano? Fanno il loro sporco lavoro? Cos'altro ha senso guardare sul genere, possibilmente usato e a prezzi ridicoli? Cheers
  2. Interessante competitore dello Strymon Iridium. Funzionalità a go go e, sembra, ottime capacità di adattamento in un gear diversificato.
  3. Già passato tra le mani di Pete Thorn e "Burger" Frutto della collaborazione di due aziende cilene (DSM Noisemaker e Humboldt Electronics) e concettualmente simile a Strymon Iridium (sceltra tra 3 preamp Vox/Fender/Marshall), ma molto diverso nella parte power amp (qui separata) e cab, che rappresenta la differenza più marcata. In effetti fa impressione vedere nel 2020 un prodotture che offre ancora una simulazione analogica del cabinet e non basata su IR. https://www.simplifieramp.com/ Prezzo di listino 340€. Opinioni, soprattutto in relazione a Iridium?
  4. Buongiorgio a tutti i sapienti/lettori casuali di Radiochitarra! :) Ieri notte, durante un potentissimo delirio notturno ( premetto - nessuna alterazione di stati psicofisici), venendo a contatto con la Micro Terror durante l'insonnia, mi è partita la rotellina. Premettendo che dal punto di vista tecnico ne capisco poco ( ma bene, spero), mi sono fatto questa domanda e chiedo qui, prima di spendere quei 90 eurozzi per una Micro Terror da "invadere". È possibile ottenere da una Micro Terror una sottospecie di pedale distorsione, che mi faccia usare quando voglio la distorsione della testatina, in "parallelo" ad un Laney VC30 ? Da quello che ho intuito, dovrei interrompere il normale "percorso" del segnale, installando una specie di send e return, in modo da riuscire a prelevare solo il segnale preamplificato. Ma cosa ne uscirebbe? A noi il brainstorming! :D
×