Jump to content

Zado

Members
  • Content count

    3,409
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    27

Zado last won the day on June 24

Zado had the most liked content!

Community Reputation

1,021 Excellent

About Zado

Profile Information

  • Gender
    Male
  • Location
    Vicenza

Recent Profile Visitors

20,797 profile views
  1. Zado

    sempre a proposito di corde...

    Stessa cosa, le corde appena montate non mi danno la soddisfazione che molti trovano (ho amici che cambiano una muta regolarmente ogni 2-3 settimane). Sia chiaro, non mi dispiace il suono brillante della corda appena uscita dalla bustina, ma non mi trovo bene a suonarle. Sul discorso marche io sto con D'Addario da eoni e non ho molta intenzione di cambiare, anche provando alternative più costose non ho sono sentito sfiziato a sufficienza.
  2. Zado

    sempre a proposito di corde...

    Facciamo che ci penso🤣🤣
  3. Zado

    sempre a proposito di corde...

    Ma solo io suono meglio con le corde usate? No chiedo eh
  4. Zado

    Il gear che supera il chitarrista

    Full size e slanted, se posso permettermi. Bellissima comunque, finitura da sbrego.
  5. Non ne so molto sul piazzamento del MV pre o post PI, ma posso dirti che un potenziometro audio sul volume può essere un aiuto non da poco: considera che con la Yeti fino all' 80% della corsa del pot il volume espresso è sempre inferiore alla metà del massimale, quindi moooolto progressivo (motivo per cui molti montano sugli ampli a Jose mod dei potenziometri reverse audio, per ovviare il problema del volume drop del circuito).
  6. Dipende sempre dal contesto, un po' di compressione la gradisco anche io soprattutto nei contesti metal un po' più cazzuti, e tutto sommato non mi dispiace la filosofia di Friedman che oltre a comprimere smussa un pelo in alto, a volte ci può stare, anche se nel contesto band trovo si perda un po' di più di una 800 pimpata giusta. Trovo molti fighe mod di questo tipo, rispetto a, chenesò, un Hopkins che rende tutto un coltello sulla lavagna (che pare essere un po' il trend del momento 😁)
  7. Bel suono, a differenza delle molteplici mod che si vedono nel web mantiene una bella pasta ariosa e Marshallosa,con le giuste medie, senza troppa compressione, senza le alte assassine che molti modders vogliono nei loro ampli.
  8. Zado

    Negozi VALVOLE

    Io la stessa valvola proprio da tube town l'ho presa. Prova a vedere se ne ha ancora. Ho ordinato spesso e mai un problema.
  9. Zado

    Franchin Guitar

    Quindi secondo te c'è da presumere che alla fine della fiera i body e i manici siano acquistati e da loro rifiniti...probabile in effetti, magari il fornitore è il medesimo di altri liutai (o meglio assemblatori) come furlattini e compagnia cantante. Niente di male sia chiaro, Danocaster ha una fanbase pazzesca facendo la stessa cosa..però bho, perde un che di fascino. Sulla nitro mi pareva di aver letto il contrario però.
  10. Zado

    Franchin Guitar

    Lo chiamano Sherwood green metallic, lo Sherwood Green classico che fanno loro è questo
  11. Zado

    Franchin Guitar

    No ma probabile che sono io che scelgo le foto brutte eh, c'ho i gusti in culo lo sapete.
  12. Son praticamente dei vicini di casa; mai saputo esistessero fino ad un post su Instagram stamattina. Fanno Strato e Tele come ci si potrebbe aspettare, e a quanto leggo non sono assemblate ma interamente costruite da loro. Niente di nuovo quindi? Ni. Hanno delle finiture piuttosto fighe, specialmente quelle metalliche, e la vendita primaria di corpi, manici e parti in genere (poche le assemblate) li rende abbastanza interessanti per qualche progetto. Poi insomma ve le guardate https://www.franchinguitars.com/
  13. Zado

    cerco un booster?

    Io ho lo Spark piccinninno, se vuoi qualcosa che spinga (anche tanto in caso di necessità) e sia trasparente come l'acqua delle Dolomiti allora è quello giusto. Piccolo appunto secondo me rende il segnale un cicinin più brillante.
  14. Zado

    Stratocaster…..pickup al ponte?

    I singoli al ponte hanno consenso in ambito death metal e djent ultimamente, e per il rumore di fondo noto che ci si dà giù duro con il noise gate.
×