Jump to content
darrell

wireless da € 26,57 su amazon

Recommended Posts

Presi quasi per gioco..

 

https://www.amazon.it/lzndeal-Transmitter-Ricaricabili-incorporati-trasmettitore/dp/B07VWR7YNK?ref_=ast_bbp_dp

 

€ 26,57 su amazon con spese di spedizione gratis... arrivati oggi dopo un mesetto di attesa...

 

Specifica:
Gamma di frequenza: 2.4 GHZ-2.483 GHZ
Risposta in frequenza: 20 HZ-20 KHZ
Ritardo di trasmissione: meno di 12,5 ms
Interfaccia di ricarica: USB
Tempo di ricarica: 2 ore
Tempo di utilizzo: 4 ore
Dimensioni: 116x43x17mm
Alimentazione: batteria ricaricabile incorporata da 3,7 V 600 mAh

 

domani li provo e vi dico.. intanto sono sottocarica tramite usb!

Share this post


Link to post
Share on other sites

fatto 3 ore di prove ieri sera...

confezione carina essenziale con cavetto usb con doppia uscita... dall'aspetto quasi lussuosa!

3 ore e i due cazzilli hanno durato per l'intera durata delle prove sempre accesi. Era il mio dilemma principale sulla "durata" delle batterie, ma 3 ore mi hanno rassicurato!

rispetto al sistema akg molto semplice che avevo prima (akg wms40) si ha un bel saltino di qualità.. (fatto prove di paragone ieri sera)

si accoppiano in 5 sec netti (basta tener premuto i pulsani su entrambi)

rispetto ad un cavo normale sinceramente non noto nessuna perdita di segnale, disturbi ecc.. nella saletta c'erano 5 cellulari accesi (uno mio in tasca quindi attaccato alla chitarra), wifi della sala prove, neon, l'altro sistema wireless dato all'altro chitarrista.. si insomma una situazione normale di utilizzo.

nessun ritardo anche "fuori dalla saletta" con muro di mezzo...

suono? devo dire che ho fatto una prova al volo paragonandolo con un cavo classico e nessuna perdita di "ciccia" (come avveniva leggermente con l'akg)

i due cazzilli hanno la testa "mobile" che si adattano molto bene alla chitarra e nell'ampli lo posizioni come vuoi.

giudizio: ottimi!

 

qui segue un giudizio del solito chitarrista che si fa le seghe mentali....

provati con due ampli non miei della saletta (mamma che orrendo il tsl60 combo della marshall!!! ma non divaghiamo... ma che orrendo!)  e forse l'unica cosa che cambia leggermente (ma forse è data più da una sensazione) è il volume. Adesso cerco di spiegarmi...  All'inizio per avere quel suono lì che mi piace dovevo pestare leggerissimamente di più sulle corde.. ma ripeto.. sono sfumature..infatti appena capito tocco leggermente più forte e ciao! come se il volume della chitarra anzichè a 10 fosse  a 9.... per dirla... 

comunque devo fare una bella pulizia della chitarra, risettarla e pulire bene i contatti.. non vorrei che fosse dovuto anche a qualche contatto leggermente ossidato.. o magari trovare il trimmer del volume che sicuramente i nostri amici cagariso avranno inserito all'interno...

perchè usando il pot del volume della chitarra (come faccio di solito)  il suono si ripuliva normalmente e quindi niente perdita di dinamica..

per curiosità ho riattaccato un cavo per la canzone successiva, ma ormai mi ero abituato a suonare in "quel modo" che non ho notato nessunissima differenza rispetto al wireless.. in un contesto di band poi.. impossibile proprio notare differenza e si che sono un maniaco su quello che sento quando suono!

 

..per € 26,57 comprensive di spese di spedizione..... non potrei chiedere di meglio!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×