Vai al contenuto

Vintage Specs

Members
  • Numero contenuti

    755
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    2

Vintage Specs last won the day on January 1

Vintage Specs had the most liked content!

Reputazione Forum

270 Excellent

2 Seguaci

Su Vintage Specs

Profile Information

  • Gender
    Not Telling

Visite recenti

3538 visite nel profilo
  1. Vintage Specs

    Il pedale definitivo...che non fu tale...

    Il pedale definitivo non esiste.
  2. Concordo pienamete Lory, fatto a cazzi il cablaggio.....pero' credimi, forse sara' per questo, ma sto ampli e' di una velocita' e di una rapidita' incredibile.
  3. Di ampli a casa mia ne sono girati davvero tanti in questi anni, ma un ampli cosi', ancora dovevo sentirlo. Se mi dovessi esprimere con un unico termine, mi verrebbe in mente la parola: Armonico. 12 Watt, 2 6v6, 3 12ax7, trebble, middle, bass, volume, presence, reverb, attenuatore da 1.2watt fino a 0, selettore High/Low gain, Celestion 12 A Type, dichiarano 16 kg (ma credo qualcosa in piu') Passiamo ai fatti. L'ampli ha una definizione bestiale, mai sentita, oltre ad una dinamica disarmante. Il suono di base e' frizzante, edgy, schiocca ad ogni nota, reattivo in maniera indescrivibile. Soglia del pulito incredibile per il wattaggio, ed anche quando il suono comincia ad incresparsi in maniera evidente, la mano destra deve fare la sua parte e decidi tu quando e come farlo distorcere. Il selettore high/low fa la differenza; impostato su high da una risposta molto rapida, brillante, impostato su Low, si tiene a bada questa reattivita' eccelsa dell'ampli ed ovviamente la soglia del pulito aumenta. Personalmente, lo tengo fisso su High. L'ampli suona benissimo sia con i single che con gli humbacker, ma ovviamente in quest'ultima ipotesi bisogna dosare bene le plettrate. Il volume e' alto, molto alto, tranquillamente sufficiente a suonare in gruppo con batterista pesante (gia' testato in sala).....considerate che sto suonando in prova con band di 5 elementi con il volume ad ore 11. Fino ad ore 12 si mantiene abbastanza pulito, dopo inizia ad andare in saturazione, ma una saturazione dinamica, presente, ed il livello di distorsione e' basso. Per intenderci, con il volume a palla con i single coil si arriva ad un suono rock'n'roll, con gli humbacker si entra in territorio crunch ma leggero. Quello che mi ha sconvolto di quest'ampli e che non ho ritrovato in nessun altro (forse solo il marshall jmp del 67") e' la capacita' di bucare il mix anche a volumi bassi, veramente bassi, e lo fa con le frequenze giuste. Ogni accordo diventa un armonia, sembra che c'e' un tappeto di tastiera sotto, e' proprio piacevole suonarlo e sentire ogni nota, ogni sfumatura, qualsiasi chitarra ci butti dentro suona in maniera eccelsa. Il reverbero e' veramente molto bello, lush, e reagisce anche esso al modo di suonare e di plettrare le corde. Menzione a parte merita l'attenuatore che va da 1,2 watt a 0. Mi vengono in mente tutti i post fatti da molti di voi in merito al suonare in casa, problemi di volume, cazzi, mazzi, e digitale....bhe, un consiglio, buttate tutto e compratevi sto Carr. Io personalmente non lo uso, non ne ho bisogno, ma la qualita' di questo attenuatore e' incredibile, il suono rimane IDENTICO, anche ad 1 watt.....non so come cazzo fa, ma e' cosi'. In ultimo. Costruito in maniera incredibile.....piccolo, comptyo, leggero, e cazzuto. Un piccolo carr armato. Vi posto un paio di foto e qualche video che a mio avviso rende giustizia a questo ampli. In rete molti lo preferiscono al Mercury, propio per questa citata' reattivita' per questo suono piu' frizzante.
  4. Carr Skylark.....e ti inizi a chiedere: cosa cazzo ho suonato fin ora. 

     

    Compratelo, punto.

    1. Mostra commenti precedenti  %s di più
    2. BarbaBarba

      BarbaBarba

      Bello lo skylark 

    3. marcoexplorer

      marcoexplorer

      Mi piacerebbe paragonarlo ad un Pinceton

    4. Vintage Specs

      Vintage Specs

      Red plate, certo, e mica la vendo, ma qui parliamo di tutt'altra cosa.

  5. Vintage Specs

    VintageSpecs GEAR

    Non aggiorno da tempo, n'e' passata acqua sotto i ponti, ma volevo condividere con voi l'ultima arrivata: Gibson SG Special 1968.
  6. Vintage Specs

    Foxgear Echosex Baby

    Suona meglio questo dello strymon Volante,.......proprio alla prima nota.
  7. Mi attivate la chat! Please!

    1. Giulio60

      Giulio60

      non esiste era una perculata

    2. Vintage Specs
  8. Vintage Specs

    NAMM 2019

    Sicuramente un cornuto, molto probabilmente affetto da impotenza, un classico. Gente fustrata che aveva trovato in te la ragione della sua esistenza, mentre molto probabilmente la moglie si intratteneva con " bande di beduini, di quelli che violentano i cammelli".
  9. Vintage Specs

    Nuove PRS Silver Sgay

    Si, proprio questo il punto.
  10. Vintage Specs

    NAMM 2019

    Sicuramente comodissima, ma sta cosa di suonare con gli IR con un valvolare, e' veramente penosa.....butti un sm 57 davanti al cono e stai a posto.
  11. Vintage Specs

    Nuove PRS Silver Sgay

    Ragazzi, vorrei ricordare che una fender stratocaster original sta a quasi 2 pippi..... A prescindere che la PRS fa cagare, ma come cotruzione, credo che non ci sia paragone.....fender fa cagare....proprio l'altro giorno un mio amico negoziante ha dovuto mandare indietro una original che aveva il manico posizionato male nella tasca....il cantino al 12 tasto era proprio a filo, na cosa insuonabile, e la tasca era piu' larga di almeno 1,5 mm....
  12. Vintage Specs

    NAMM 2019

    Che dementi......e magari il nuovo CEO, passera' anche per un genio....colui che ha risollevato le sorti della Gibson.....
  13. Vintage Specs

    E Strymon lo butta in berta again

    Minkia.....ma solo a me fa cagare? Cioe' lo sento proprio finto al massimo! Mha....
×