Vai al contenuto

lollo__87

Members
  • Numero contenuti

    76
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

13 Good

Su lollo__87

  • Rank
    Newbie

Visite recenti

1056 visite nel profilo
  1. Nessuno in zona lodi/piacenza/milano vende uno squier jazz bass vintage modified?

  2. Scusa il ritardo, non avevo visto il messaggio: quindi, come dicevo nel post iniziale, tutti sti pacchetti li ho presi perché devo preparare un sacco di basi o bozze rock/hip hop e dance, e finora mi sono concentrato principalmente sui kit più adatti a questo scopo, quello post rock l'ho comprato per interesse mio ma ho avuto poco tempo per smanettarci. Prima cosa che balza all'occhio è che se non compri anche il midi pack relativo, i pattern inclusi nell'espansione sono pochini. Il modo in cui vengono divisi i pattern non è il canonico intro/verse/chorus etc ma sono organizzati come build up/breakdown etc. ovvio che poi qualsiasi cosa può diventare un intro o un ritornello, ma diciamo che i pattern sono concepiti con un occhio di riguardo "all'atmosfera" rispetto alla costruzione canonica di un pezzo. Ho fatto velocemente scorrere i vari preset, e suonano tutti "groooossi", il preset "downtuned" in particolare suona veramente enorme, ed è forse quello che mi ha colpito di più al primo impatto. Di base i suoni delle batterie sono molto "acustiche" e con suoni relativamente vecchio stampo. Nel frattempo, ho preso anche le espansioni Hard rock, Uk Pop ed Action. Hard rock bene, cattivello ma non troppo. Uk Pop è veramente fighissimo. Action... non ci ho ancora smanettato, e l'ho preso solo perché era l'unico rimasto a 69 euro per sfruttare del tutto l'offerta 3 ezx a 139 euri
  3. D'accordissimo su questo, io ho a casa un paio di monitor alesis e cuffie bose, facendo i suoni con quelle ed andando poi in studio da un amico, il risultato cambia parecchio. Per la tua esperienza, facendo i suoni su questi tre sistemi hai un certo margine di sicurezza per avere sempre un risultato dal discreto in su (in base all'impianto che troverai in loco) o ti capita ancora di trovare situazioni in cui risultano - non dico "brutti" - ma poco soddisfacenti? Chiedo perché io non sto più facendo live da un pezzo, ma se penso agli impianti con cui ho avuto a che fare negli anni c'è da mettersi le mani nei capelli e non vorrei che sia richiesto una specie di livello minimo all'impianto per far rendere decentemente questi strumenti. Ho notato anche che fare i suoni su delle basi può essere una soluzione interessante, e rende più facile ed immediato capire cosa andare a sistemare per fare uscire il suono che si ha in testa.
  4. Azz, Cash, proprio un massacro... mi hai fatto venire un voglia pazzesca di mettere le mani su unax8, anche se per il progetto che sto imbastendo adesso - come dice anche Marrissey - la facilità di regolazioni della helix è quasi irrinunciabile, quindi al fractal ci si pensa nel 2019. Scusate l'OT
  5. Quando leggo i tuoi post sulla helix - Cash - non riesco mai a capire quanto questo sia dato da un effettivo "disprezzo" dell'oggetto, e quanto sia portato all'estremo per buttarla sul ridere. (da possessore di helix lt con cui sto iniziando a registrare un paio di cose, e che ritengo fare il suo sporco lavoro, per 749 euro)
  6. Ok, su rock solid ho detto una boiata. Ieri sera in piena gas ho comprato le espansioni post rock (fighissima) ed electronic, più un super bundle con midi disco/dance/pop/hip hop/rock/post rock. Credo di aver ascoltato forse il 5% di quello che ho scaricato, ma... che spettacolo! Al prossimo giro scatta l'acquisto rock/metal per avere qualche kit in più fra cui scegliere, ed anche Dream Pop e Uk Pop sembrano fighissimi.
  7. Nel menù la voce c'è di sicuro, non so se esista una specie di versione limitata o demo inclusa nel pacchetto. L'ho comprato in offerta su amazon e al momento dell'acquisto non mi sono nemmeno accorto che avrei potuto scaricare gratuitamente un'espansione, l'ho scoperto durante l'installazione (scegliendo quella hip hop). (sì, sono un rincoglionito e sì, l'ho comprato una domenica sera dopo un lungo aperitivo)
  8. L'ho installato da poco e ci ho smanettato solo per un paio di boiate hip hop, non vorrei sbagliarmi, ma rock solid credo fosse inclusa al momento dell'installazione!
  9. Ti ricordi come si chiama l'espansione?
  10. Grazie mille! Sì, offerte ne stanno facendo un sacco e sono valide fino al 31. Ci sono i bundle midi a 79 euro per 6 pack diversi, pensavo di prendere quello scegliendo quelli che più mi interessano, e 2/3 espansioni per avere qualche kit e preset utile in più. Post rock sembra fighissimo e anche electronic sembra fighissimo. Che tu sappia, stando a una delle schermate di electronic sul sito toontrack, sembra esserci almeno un kit ibrido, cosa che renderebbe possibile sovrapporre rullante/clap e casse varie, giusto?
  11. Ciao a tutti, ho acquistato da poco Ez Drummer 2 e sto valutando l'acquisto di qualche espansione. Sto "lavorando" a un discorso piuttosto ampio e mi servirebbero espansioni che coprano hip hop, rock/metal e pop/dance, ma ce ne sono un miliardo fra cui scegliere... Riguardo l'hip hop sono a posto, per il rock pensavo ai pacchetti di Bob Rock e Steve Albini (non mi serve roba turbo metal violentissima), mentre sul pop... boh, sembra interessante il Dream Pop. Qualsiasi info o suggerimento è ben accetto. Grazie!
  12. Ieri sera ho visto Imogen Heap a Milano: sono ancora confuso...

    1. Mostra commenti precedenti  %s di più
    2. lollo__87

      lollo__87

      Lei bravissima, il modo in cui poi inserisce i mimu gloves nello spettacolo è pazzesco. Unico neo: si vede che è ancora un qualcosa in via di sperimentazione, ha avuto alcuni problemi tecnici che l'hanno costretta a fermare 6/7 brani dopo 30 secondi e ricominciare per errori/imprecisioni di guanti e ableton, andando tremendamente a discapito del "ritmo" del concerto. Divertente come lei se ne sbattesse altamente davanti a questi inghippi, come se fossero dati per scontato vista la complessità di tutto lo spettacolo.

      4 musicisti sul palco: Batteria, chitarra, tastiere/synth, basso synth ( e altri giochini) più lei a voce e piano/tastiere/guanti, mi sembra che ognuno di loro avesse un portatile integrato nel setup, e in alcuni pezzi l'impianto audio era comandato dai guanti di lei.

      Sicuramente interessantissimo e fighissimo, ma a causa di qualche inconveniente non lo descriverei come un bel concerto nel senso canonico del termine.

    3. DC®

      DC®

      non ho idea di cosa siano questi guanti né del perché uno ne debba mettere su un palco se non per fistare in modo selvaggio un malcapitato, però quando faceva dischi era una gran figa. La scoprìi nei tardi 90's quando fece una cantata su un disco di Jeff Beck, da allora Speak for Yourself e Ellipse li ho divorati. 

    4. lollo__87

      lollo__87

      ahahahahah! niente fisting, purtroppo. I guanti hanno sensori di movimento ed un sacco di altre funzioni che le permettono di gestire Ableton in remoto: filtri, transpose, sequenze etc etc

      Come dicevo prima, il sistema che usano è molto complesso, fighissimo per alcune cose, ma non ancora al punto da garantire live senza errori/imprecisioni varie.

      Lei comunque è sempre una turbo milf

  13. Qualcuno è stato a Novegro questo week end? Che delusione...

    1. evol

      evol

      Sì io. Una vera delusione, mezzo vuoto e con poca roba interessante. Ho capito poi perché 5 euro il biglietto.

      Mi sa che al prossimo giro non la faranno più.

    2. lollo__87

      lollo__87

      Io sono andato ieri pomeriggio, ed entrando alle 3,30 ho pagato 3 euro, con qualche espositore che alle 4/4,30 stava già smontando..

      Credo anch'io sia stata l'ultima edizione, l'idea poi che mezzo capannone fosse pieno di bancarelle con vestiti e cianfrusaglie varie non è proprio il massimo (e immagino l'abbiano fatto perché altrimenti i costi sarebbero stati insostenibili).

       

      E soprattutto: quante telecaster di liuteria c'erano? Va bene che è un classico etc etc però cheppalle... esistono più liutai che fanno le loro tele di musicisti che comprano telecaster di liuteria

    3. toplop

      toplop

      Ma è una contrazione che sta per nova negro?

  14. lollo__87

    Sterling St Vincent

    Credo meriti un sito a parte. Ho perso il conto delle diottrie a cui ho rinunciato dopo averla vista al Magnolia (mi), a giugno.
×