Jump to content

Pau

Members
  • Content count

    679
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    3

Pau last won the day on January 21 2021

Pau had the most liked content!

Community Reputation

221 Excellent

1 Follower

About Pau

  • Rank
    PAU

Profile Information

  • Gender
    Male
  • Location
    VA

Recent Profile Visitors

4,690 profile views
  1. Pau

    ORLANDO SOULDRIVE, chi me ne parla?

    ..io ce l'ho... rispetto ad un TS ha più headroom ed è molto più incazzato...il boost non è indipendente, ..il presence switch permette di rendere i pedale più dinamico, mentre il bass switch allarga la risposta in frequenza sui bassi. Inoltre è bufferizzato.. Bel pedale comunque..per me è un TS sotto steroidi ma che può suonare anche come un classico TS ..
  2. Guardando la seconda...mi è venuto il mal di mare..
  3. Pau

    TONE BENDER MKII

    ..io ho preso da poco su Reverb(da un tizio tedesco) un Williams Audio MKII con le OC81d ,usato . Il costruttore è inglese e quindi se compri il nuovo tra dogana e tasse devi mettere in conto almeno un 26-28% in più. Il pedale a mio parere è molto bello,.. fa anche versione MKII con transistor non NOS , e versioni MKI e MKIII. Ho avuto anche lo Stroll On e un paio di Jimmy Behan presi qui sul forum ma è passato troppo tempo per ricordarmi come suonassero paragonati al Williams Audio.
  4. ..sto tizio tra l'altro fa lo Youtuber https://www.youtube.com/@robyrocks
  5. io nel 2015 il Diceworks Diver lo vendetti a 120€. Ma erano altri tempi, quando i pedali li pagavi il giusto (quasi sempre) e c'era ancora un pò di senso nel mercato dell'usato. Tenuto conto della difficile reperibilità (anche se il marchio è conosciuto da pochi) , un prezzo giusto potrebbe essere sui 200-250€ , ma se trovi quello che lo vuole a tutti i costi penso che potresti venderlo anche a 300€ . Poi se oggi pensano di vendere un bad Monkey a 200€ (che fino all'altro ieri non si cagava nessuno) , allora potresti chiedere anche 1000€
  6. Pau

    PastFX Reticon Flanger

    ..sembrerebbe che il proprietario di BuffaloFX, prima di sparire senza dare più notizie, abbia prodotto e consegnato circa 15-20 RETICON ..Successivamente , in seguito ad un divorzio disastroso e problemi di depressione parrebbe abbia lasciato naufragare la propria azienda... Alla fine una triste storia sia per la persona in sé , sia per chi ha versato una caparra e che si è sentito truffato per un pedale mai consegnato ... https://www.guitarpedalx.com/news/news/pastfx-superbly-revives-and-shrinks-the-buffalo-fx-reticon-flanger-utilising-the-same-mojo-components---including-the-rd5106-bbd-chip
  7. Pau

    Cornerstone Gladio

    ..ma invece il Gladio SC, si rifà al canale dx o sx ?
  8. Auguri! ..scherzi a parte, dovesse darti problemi ti consiglio di farlo funzionare solo la notte ed il resto del giorno lasciarlo in ECO in modo che non passi corrente nel filo e non ci sia trasmissione tra robot e base.
  9. credo anch'io siano i pickup ..infatti con l'utilizzo di presa filtrata di ottimo livello costruttivo, il disturbo non veniva attenuato minimamente...
  10. si, trovata adesso!.. era del Conte Mascetti
  11. Ciao a tutti, condivido questa esperienza in merito a disturbi elettromagnetici quando suono con l’elettrica a casa. Una settimana fa, collegando la mia strato all'ampli noto un "ronzio" molto fastidioso e presente che si attenua quasi completamente tenendo la chitarra perfettamente parallela al corpo e compare appena inclino la chitarra di qualche cm in avanti o indietro . Cambio cavo chitarra, cavo potenza, testata, ... ma nulla, la "ronza" persiste anche con gli humbucker che sono meno sensibili dei single coil. Provo allora per esclusione a staccare ogni elettrodomestico , e come ultimo tentativo utilizzo una ciabatta professionale filtrata ...ma niente.. Caricato un combo , vado da un amico per provare a casa sua ed il problema non si presenta affatto. L'unica cosa che è cambiata in questa settimana è il nuovo vicino che ha comprato un robot tagliaerba. Il cavo guida perimetrale corre a 4 mt in linea d’aria da dove tengo gli amplificatori mentre la stazione di ricarica si trova a circa 30mt. Con un rilevatore non professionale di elettrosmog prestatomi (range di rilevazione da 1MHz a 8 GHz) provo ad avvicinarmi al muretto di confine dove è installato il cavo perimetrale e al robottino che in quel momento sta lavorando.. ma rileva un valore molto basso di 0,2 V/M. Poi, scaricando il manuale dell'aggeggio mi accorgo che sto coso maledetto lavora a frequenze bassissime e quindi la mia lettura non ha senso.... Nello specifico l'Antenna del Cavo perimetrale ha questi valori : Banda frequenza operativa da 100 a 80.000 Hz Campo Magnetico Massimo dBuA/m.8 _______82 Potenza a radiofrequenza massima, mWa 60 m9____minore di 25 Purtroppo il nuovo vicino non è mai a casa e quindi per fargli spegnere l'impianto , devo rimanere in agguato quando torna dal lavoro. Fortunatamente questa mattina c’era il giardiniere e così ho provato a fargli staccare l’alimentazione del robot e del cavo perimetrale.. e magicamente la ronza è sparita. Adesso spero che possano inserire un filtro sulla rete o cambiare frequenza di lavoro per risolvere il problema. Al momento faranno lavorare il tagliaerba solo di notte , lasciando in ECO il resto del giorno in modo che non sia presente corrente all’interno del cavo perimetrale. Il dubbio che mi rimane ora è se è la a frequenza dell’impianto del mio vicino che "sporca" la mia rete elettrica di casa oppure se sono i pickup che fungono da antenna (ma ho provato anche prese di casa distanti 20mt dal cavo)...
  12. Pau

    Volta/Nabla

    Se lo prendi usato, magari prendi direttamente la versione V2 ...anche vero che la mod può essere fatta spedendo il pedale al produttore. https://www.voltacustom.com/it/overdrive/7-upgrade-1987-da-v1-a-v2.html
  13. Pau

    Volta/Nabla

    Avuto ilTweed, il 1987 e il Blue. Mi è rimasto dei tre il 1987 che al momento ho trovato uno dei pedali Plexi meglio riusciti . (tutt'altro che senza bassi e ingolfato) Il Tweed, carino ma venduto senza rimpianti.
  14. Pau

    Negozi VALVOLE

    Chicco ha risposto alla mail che gli ho mandato in merito alla valvola da usare nell'Echosex. Testualmente: ". Se non trovi le shuguang che montavo io, puoi usare anche le PSVane, che sono sempre delle shuguang ma selezionate.Non importa la marca, puoi prendere anche altro, se puoi scegliere, prendine una selezionata (triodi bilanciati) per la migliore resa"
  15. Pau

    Negozi VALVOLE

    Ieri d'impeto avevo fatto l'ordine...poi ho provato a chiamare il numero indicato nel sito per capire se avessi dovuto anticipargli per mail la distinta del bonifico , ma il numero risultava inesistente..al che guardando le recensioni che sono una peggio dell'altra ho aspettato a procedere con il pagamento...
×