Jump to content

*juanka78*

Members
  • Content count

    5,531
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    12

*juanka78* last won the day on February 26

*juanka78* had the most liked content!

Community Reputation

783 Excellent

5 Followers

About *juanka78*

  • Rank
    Amico di Giorgé
  • Birthday 11/19/1978

Contact Methods

  • Website URL
    http://https://www.facebook.com/LylaKlens

Profile Information

  • Gender
    Male
  • Location
    Turate (CO)

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. *juanka78*

    Pedali Foxgear: opinioni

    Se l’obiettivo era fottersi la reputazione niente da dire, operazione riuscita alla perfezione, da manuale😂😂😂
  2. *juanka78*

    Meris Hedra - rythmic pitchshifter

    A me questi piacciono, sono una ventata di aria fresca.
  3. 😂😂😂🤦‍♂️
  4. Concordo con Marco, fino a Yield clamorosi, 5 album da paura con l’apice assoluto di Vitalogy. Dopo buoni album con qualche perla, fisiologico d’altra parte.
  5. Allora riformulo. Poniamo che uno si ritrovi in questa situazione: testa 50/100 watt, cassa che regge 25 watt, possibilità di alzare il volume. Come regolarsi? Come capire qual’è il limite?
  6. Smontato in 2 parole😂😂😂
  7. Scherzi a parte, il mio dubbio è questo. Prendiamo un V30 in una cassa 1x12, efficienza dichiarata del con 100db: significa che 1 watt sparatogli dentro si tramuta in 100db se il volume viene misurato ad un metro di distanza. Ok. A sto punto, se i db misurati sempre alla stessa distanza dal cono diventano 120, quanti watt gli sto buttando dentro? Vale la famosa regola del raddoppio (raddoppio di potenza - aumento di 3db)? Quindi se i watt diventano 2 i db diventano 103? Se diventano 4 watt allora ottengo 106db?
  8. Ipotizziamo di non avere gli strumenti.
  9. Domandone tecnico per esperti di ampli, coni et similia: ma se misuro i db emessi ad un metro di distanza dal cono (ipotizziamo in una 1x12 per semplicità) e conosco l'efficienza del cono stesso sono in grado di capire quanti watt sto mandando dall'ampli al cono?
  10. Ma per carità, ci sta tutto, pareri a caldo inclusi. Ripeto, ci sta che possa non piacere ma credo che a certi album sia necessario approcciarsi in un modo diverso: Ten è un classico, ha segnato il suo tempo come pochissimi altri album, dovessi stilare una classifica degli album rock più importanti degli anni 90 Ten sarebbe senza ombra di dubbio nella top ten, e questo è un fatto indipendente dai gusti perché è innegabile che dischi come appunto Ten, Nevermind o Dirt abbiano segnato il decennio in maniera netta e indelebile. Poi per carità, può pure fare schifo, ci mancherebbe. Inutile secondo me stare a sezionare per eviscerare l’apporto più importante, in certi casi si crea un’alchimia unica, venisse pure a mancare l’ultimo dei musicisti quell’alchimia andrebbe persa. Ovvio, Vedder giganteggia, ma i soli di Gossard o, forse ancora di più, i giri di basso di Ament per me sono quasi altrettanto fondamentali.
  11. Premesso che PER ME Ten non è il loro disco migliore (meglio a mio avviso Versus e ancora meglio Vitalogy), rimane uno degli esordi più folgoranti della storia della musica. Dire che si basa tutto su Vedder vuol dire non aver mai sentito un disco di Vedder solista😂😂😂. Scherzi a parte, i gusti sono gusti e non si discutono, pure io non reggo dischi come A Night at the Opera tolta Bohemian Rapsody, ma i classici non si possono negare, piacciano o meno: Ten è un classico.
  12. Padre perdonali...🤦‍♂️
  13. *juanka78*

    Scheda audio o altre soluzioni?

    Per vera scheda audio intendo un’interfaccia multifunzione che mi permetta di fare cose diverse e registrare qualunque tipo di strumento. Il solo aggeggio che mi viene in mente per fare quello che dici tu è il Waza ma costa una fucilata ed è limitato alla chitarra: se vuoi registrare la voce, ad esempio, col Waza non puoi farlo. La catena che ti hanno suggerito è la migliore e l’unica possibile se vuoi usare il tuo ampli ed avere dei suoni quanto più possibile vicini ai tuoi suoni dal vivo. Quoto anche Dado: se vuoi una scheda senza fronzoli ma con TANTA sostanza vai di Audient.
×