Jump to content

Zado

Members
  • Content count

    1,570
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    7

Everything posted by Zado

  1. Zado

    Pedali Foxgear: opinioni

    E nota che ho già dei potenziali acquirenti qui nel forum nonchè un sistema di marketing più trasparente e funzionale di Foxgear. Abbiamo anche già uno slogan: PETODENSO PEDALS A ognuno piace la sua
  2. Zado

    Pedali Foxgear: opinioni

    Quello lo chiamiamo lo Schorus, è in preordine con la nuova livrea marrone nocciolata e il nuovo controllo "wet"
  3. Zado

    Pedali Foxgear: opinioni

    Io porrei anche l'accento su come, mediamente, l'artigiano italiano in campo musicale non è in grado di scegliersi il nome. É proprio una cosa che no, non ce la si fa. Penso a 'sti Foxgear, che potrebbero illuminare giusto le fantasie videoludiche di chi negli anni 90 é cresciuto a cinghiate e Metal Gear Solid. Penso a Gurus, che é un nome semplicemente brutto, a prescindere da chi o cosa ci sia dietro e da quali gnagne legali-commerciali abbia sulle spalle. Penso alla mania di alcuni di farsi il nome-acronimo, che spicca come un cinese a Pechino a capodanno. Brbs, Aps, MoV, T&B Amps, GnG, BNJ guitars, Laa custom etc. Penso ai nomi brutti perche si, magari derivati da cognomi che non possono avere il grip commerciale di un Soldano, tipo Mezzabarba, oppure brutti e basta, tipo Dolphin Pedals, Sic Guitars, Bo-One guitars. Il nome fa tanto diamine, é giusto perderci almeno metà del tempo che spendi a progettare quel che costruisci. Puoi fare chitarre fenomenali, ampli e pedali che suonano in modo stratosferico, ma se poi li vendi chiamandoli Petodenso Guitars/Amps/Pedals allora dove vuoi andare?
  4. Zado

    Avvolgere pickups

    Ma un criceto? Nota anche che quando il criceto perde attrito con la superficie ruotante e inizia un moto di rotazione inerziale al sistema venendo successivamente proiettato all'esterno dello stesso, in quel momento, ottieni un pickup scatterwound. Ah, la "H" di Holmes sta per Hamster, ricordiamocelo.
  5. Zado

    Breve cazzeggio con la HR50+

    Bravo, hai detto bene, la passano come la sorella povera della SLO, che a me per inciso fa meno impazzire di altri ampli. Ma questa mi interessa provarla.
  6. Zado

    Pickup humbucker per Dillion DR500

    I DF erano i pickups di Sykes ai tempi dei Thin Lizzy e WS, uno dei suoni più belli mai sentiti. Però non sono mai riuscito a farmi piacere quelli attuali, tanto che mi è sempre venuto il dubbio che fossero due robe completamente diverse.
  7. Zado

    Pickup humbucker per Dillion DR500

    Allora in questo caso un custom 5 va probabilmente meglio di un JB
  8. Zado

    Breve cazzeggio con la HR50+

    Mica male la signora...Dicono non sia figa come la SLO, ma a me pare che pompi duro 😄 'scolta, son tutte tue?
  9. Zado

    Pickup humbucker per Dillion DR500

    In realtà il C5 dovrebbe essere un po' meno incazzato del JB, o perlomeno suona come se lo fosse. Il JB ha il vantaggio di essere bello medioso, smussato in alto quanto basta per i soli belli liquidi, tenere abbastanza bene il drive dell'ampli, avere un carattere riconoscibilissimo e non da meno costare cifre stupidissime nell'usato. La sfiga é che -al netto delle modifiche imho quasi obbligatorie - suona sempre un po' compresso e fangosetto, pur non slabbrando mai in basso. É comunque ottimo per l'hard rock e il metal anni 80, ma se si vuole qualcosa di arioso e definito allora non fa per te. Il custom 5 l'ho suonato poco, ma ha un eq che non mi fa impazzire, più da paf rispetto al JB, tanto che alla fine a me sembrava sempre si piu articolato del JB ma anche più scavato e meno urlante. Diciamo che il Jb nel suo campo se la cava bene confrontato un po' chiunque (a meno di esigenze un po' highend) mentre il custom 5 fa fatica a emergere per caratteristiche. Di caruccio ha che cambiandogli magnete dovresti ottenere il Custom ceramico e il custom custom che sono più rockettari e cazzuti. Di Suhr io ho provato l'SSH e l'Aldrich. Il primo è bello perché di impostazione vintage, ha medie piacevoli e in alto non suona smussato come un JB. Inoltre pur non essendo supertight non scoreggia facilmente. Unico problema è che gli manca un po' di ciccia ed è davvero molto scarico. L' Aldrich risolve in parte le cose, io l'ho trovato a volte un po' fastidioso in alto e altre volte più smussato (il giusto) e bello carico, credo dipenda dalla chitarra, forse semplicememte non va nelle superstrats con manico avvitato. Considera anche il Rebel Yell di BKP.
  10. Zado

    Pedali Foxgear: opinioni

    Su questo siamo d'accordissimo!
  11. Zado

    Pedali Foxgear: opinioni

    Preferisco non calpestarli 😄
  12. Zado

    Pedali Foxgear: opinioni

    Ma che sia pour parler sono d'accordissimo anche io. Un piccolo appunto, tuttavia: "Uno dei due deve essersi stufato del ritmo dell'altro." Probabile, il problema è com'è stata gestita la separazione. Non bene, sembrerebbe.
  13. Zado

    Pedali Foxgear: opinioni

    Pensare che l'estetica è uno dei punti cardine del mio non volerne uno. Apprezzo il design un po' diverso, ma quel disegno misto Ferrari/Caccia F35 mi spiazza un po'. E' il motivo per cui non vorrei nessun ampli Gurus in casa, neanche come soprammobile.
  14. Zado

    Pedali Foxgear: opinioni

    Manca solo il coro a cappella (e che cappella) "o bucaiola, tu mi tradisci" al seguito 😗
  15. Zado

    Pedali Foxgear: opinioni

    In quanto potenziali acquirenti abbiamo credo ogni diritto di discutere a riguardo, del resto se nel forum si parlasse solo di ciò che ci riguarda direttamente o che concerne i nostri amati dindini allora la quasi totalità dei topic qui dentro neanche dovrebbe esserci. Dare spiegazioni é nell'interesse del produttore, soprattutto se le motivazioni per questo tracollo mediatico sono così nebulose e mai spiegate da parte del diretto interessato anche verso i clienti.
  16. Zado

    Pedali Foxgear: opinioni

    Ma proprio con gangbang affollata, entrata libera, espositore di cialis gratuito all'esterno per aiutarsi qualora ci fossero stati problemi da quel lato e Uilliman ospite d'onore.
  17. Zado

    Corde e tasti

    Non necessariamente in peggio, attenzione
  18. Zado

    Pedali Foxgear: opinioni

    Più che altro parla di cose che a questo punto paiono anche plausibili. A quanto pare in un certo video di That Pedal Show riguardo all'Echosex han riferito:" "It did sound spectacular for the 10 minutes it was working". Un gioiello insomma.
  19. Zado

    Corde e tasti

    SS frets con corde in Ni/Ar = si consuma la corda nel punto di contatto SS corde con tasti Ni/Ar = si consumano prima i tasti SS con SS non cambia (grado di consunzione nel tempo comunque molto basso) Ni/Ar con Ni/Ar non cambia. Nota che in questo caso conviene avere dei tasti di una certa qualità (Jescar su tutti).
  20. Zado

    Pedali Foxgear: opinioni

    Un uccellino ex forum mi ha raccontato cose carucce Just a quick update from us (Soundgas). Original Gurus pedals went from amazing Italian beauties to complete car crash in a very short space of time - if you have an Echosex 2 or Ltd then stick with it. The T7Es had horrendous quality control issues (especially the first 25 from Italy which we were unfortunately involved with on preorders), but if you got a good one that works again, stick with it. I can't comment on the newer/later Chinese units, only that the few we received that attempted to look like the original Gurus pedals had cosmetic quality issues (they looked very cheaply-made compared to the Italian units) and various other quality issues. We have stopped selling Gurus products due to the lack of consistency of support and quality. Chicco is a nice guy, but we ended up dealing with a lot of fallout on his behalf that left us with no stomach for the new products. We have a couple of new later (MIC) Echosex pedals left that we'll probably auction as we can no longer sell them with a warranty or any confidence. My original Echosex 2LTD, Optivalve and 1959 are truly awesome pedals that I love and I'm curious about the new lines by Cicognani Engineering: he's the original Gurus designer who's again building pedals in Italy. My feeling is these pedals could be well-made and sound good, but there's an issue with resistance given the Gurus history. Interested to hear from anyone who has one or more of their pedals. And I still have Italian Echosex 2 T7E serial number 1. I'm not sure how I feel about it as the first 25 had such severe quality control issues but they were some of the last of the classic Italian-made Gurus Echosex. We suffered a great deal from that batch which has tainted my feeling for them - maybe I'll come back to it and love it, but for now it resides unloved in a box. Prendetelo con le pinze capezzolari se volete, ma sarebbe roba mica da poco.
  21. Zado

    Pedali Foxgear: opinioni

    Suonare da culo nei video di Andertons è come ricevere un'attestazione di prodotto riuscito.
  22. Zado

    Pedali Foxgear: opinioni

    Poi quando sono a casa dal lavoro me li sento, intanto mollate giù qualche impressione
  23. Zado

    Pedali Foxgear: opinioni

    Anche gli OD non paiono male ma sentiti così dicono tutto e niente
  24. Zado

    Pedali Foxgear: opinioni

    Prenditi pure l'OD che poi mi fai sapere 😄
×