Vai al contenuto

marco_white

Members
  • Numero contenuti

    4249
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    1

marco_white last won the day on May 13

marco_white had the most liked content!

Reputazione Forum

316 Excellent

3 Seguaci

Su marco_white

  • Rank
    Senior Member
  • Compleanno 11/04/1981

Profile Information

  • Gender
    Male
  • Location
    Montefalco e Spoleto (PG)

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

Attiva
  1. marco_white

    AnalogMan King of Tone

    pensa che per me è il contrario, ed è il Kot il più sopravvalutato. Il Sunface è incredibile. Che poi l'hype non l'ha creata lui, i suoi prezzi dal sito non sono esageratissimi, è sull'usato che le valutazioni diventando assurde.
  2. Candiru, Pink, Artic White e Bone Bonender tutti Bearfoot originali appena arrivati. No, non li ho comprati, mi è arrivata la scatola del tourbox.

    1. Mostra commenti precedenti  %s di più
    2. marco_white

      marco_white

      prima prova veloce, l'artic e il Pink sono quelli che mi sono piaciuti di più al momento. Sono bellissimi tutti comunque.

    3. Fra

      Fra

      dopo Che spupazzi un po’ il bone bender facci saper com’é

    4. marco_white

      marco_white

      per ora ti dico difficilissimo da biasare. C'è solo una piccola porzione dl bias che funziona, e lì con Les Paul e Marshall suona enorme. Mo lo metto in frigo.

  3. marco_white

    perché le Nash non vengono apprezzate?

    Si vero. E poi adesso avete nominato i manici dal profilo importante. Ragion per cui con Fender ho sempre problemi visto che la stragrande maggioranza dei modelli ha manici troppo fini, mentre loro hanno una politica contraria.
  4. Prima di MJT erano una bella alternativa a Fender, ma generalmente su questo forum non se ne è mai parlato benissimo. In passato ne provai qualcuna, apprezzandole sempre molto. Da Chicago Music Exchange qualche giorno fa ho provato un po' delle Les Paul standard del custom shop che hanno fatto fare su loro specifiche, una Fano, un paio di Junior e qualche Collings acustica, oltre a una Martin 0018 che ho pensato seriamente di portarmi via. Beh, la chitarra che mi è piaciuta di più è stata una tele Nash 63 poggiata su uno dei divani. PS: il negozio è pazzesco, non c'è roba economica. La parete delle Les Paul è come quella delle foto, e i tizi quasi se la prendono se gli chiedi di poter provare qualcosa. E' proprio uno stanzone libero con quattro salette piene di ampli, più vari divani. Prendi quello che ti pare e suoni. Ci sono addirittura troppe chitarre, c'ho capito poco alla fine.
  5. marco_white

    come lo devo regolare il mio nuovo Fulltone 69?

    poi un'altra cosa, ma qui credo che sia una banalità per voi fuzz connoisseur: cambia radicalmente il suono cambiando le impostazioni dell'ampli. Nel senso che mentre altri pedali bene o male impongono sempre qualcosa all'ampli, e grossomodo posso lasciare lo stesso settaggio anche a volumi diversi, con il 69 mi è bastato toccare due tacche di volume sull'ampli per avere un pedale del tutto diverso, ho dovuto proprio reimpostare tutti i controlli. Si integra al suono di base, molto figo.
  6. marco_white

    come lo devo regolare il mio nuovo Fulltone 69?

    meglio di così però, i capelli son lunghi
  7. Mentre ero in usa mi sono fatto spedire direttamente dalla Fulltone un'unita "blem" a prezzo scontato. Quindi preso nuovo direttamente dal produttore, e per quanto l'abbia osservato io non riesco a vedere alcun graffio. Fantastico! E' da un po' che giro intorno ai fuzz, e alla fine dovevo percorrere la strada più semplice, un classic Fuzz Face, ma con qualche miglioria, perché i due controlli aggiuntivi sono estremamente utili. Me lo hanno mandato direttamente con una pila zinco carbone. Se volessi alimentarlo con la PP2, e avendo già il cavetto rosso per la polarità invertita, è una cosa proprio da evitare perché suona oggettivamente peggio? E avendo le due uscite con la regolazione del voltaggio, a quanto andrebbe impostata come punto di partenza? Immagino non a 9v. Leggo inoltre che qualcuno ha provato a reimpostare il bias interno, trovando impostazioni migliori di quello di fabbrica. Lo faccio ad orecchio o c'è un voltaggio che suona sempre meglio e quindi faccio col multimetro che faccio prima?
  8. marco_white

    Flight Case con sicura..esistono?

    E vabbè, ma se hai un conoscente a cui hai detto di non usare il tuo ampli, a cui alla fine devi togliere il fusibile per non farlo suonare e quello rimedia un pezzo di fil di ferro e te lo infila al posto del fusibile, sei anche giustificato a prenderlo a mazzate.
  9. domani vado da Chicago Music Exchange. A New York sono stato da Sam Ash che non ricordavo così mediocre, e da 30th, molto carino, solo chitarre usate di alto livello.

    1. Mostra commenti precedenti  %s di più
    2. Steve Townsend

      Steve Townsend

      Cioè se ho capito bene con due liutai in negozio la chitarra era settata male?

    3. marco_white

      marco_white

      Manico fantastico, estetica anche di più, ottima ergonomia, ma suonava sorda, pareva di gomma. 

    4. Steve Townsend

      Steve Townsend

      ah ok capito!

  10. marco_white

    Overdrive low gain

    Perché? Lo si può regolare anche come boost pulito volendo. Anche a me piace più settato quasi da distorsore, ma volendo lo fa benissimo il low gain
  11. marco_white

    Overdrive low gain

    mi pare che ci siano un paio di MNK Honey bee in vendita sul forum. L'honey bee è uno dei più bei pedali low gain esistenti. Altrimenti i soliti noti, e solo cercando nelle vecchie discussioni credo siano stati discussi praticamente tutti i pedali sul mercato. Potrei dirti Bogner Blue, Timmy, OD11, OCD e decine d'altri.
  12. marco_white

    Incollare moquette su tavola

    bostik anche per me, usato come si usa il bostik però
  13. marco_white

    Tone Bender mk II con alimentazione

    Tocca andare a trovarlo, ma manca il tempo
  14. marco_white

    guitarGlory gear

    Non ne so nulla di comp, ma l’ego mini si vede su tante pedalboard dei pro. Anche Pete Thorn se non erro Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk Pro
  15. marco_white

    Pick-up per Martin HD28V

    Vero. Ma tante persone che lo usano con cui ho parlato mi dicono che in duo magari riescono a mettere un po’ di mic, ma poi in band lo blendano del tutto fuori. Tant’è che c’è chi fa il cavo a Y per gestire le due sorgenti su canali completamente separati Il MAG6 è molto quotato, io volevo prenderlo al posto dell’M1. Credo che la doppia soluzione prospettata possa essere davvero notevole.
×