Jump to content

Tilt

Members
  • Content count

    4,233
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    7

Tilt last won the day on January 12

Tilt had the most liked content!

Community Reputation

802 Excellent

5 Followers

About Tilt

  • Rank
    Senior Member

Profile Information

  • Gender
    Male

Recent Profile Visitors

10,372 profile views
  1. Tilt

    NAMM 2020

    Giorgè, che è sempre sul pezzo, ha da tempo letto un commento del produttore che spiegava fosse un tremolo.
  2. Si, è sicuramente meglio rispetto ad ascoltare il kemper dai stage monitor del locale dietro casa.
  3. Mai pensato di vendere il Kemper anziché cambiare tante casse attive, monitor studio e cuffie, avendo come risultato sempre quello sopra descritto? 😄
  4. Hai frainteso: puoi usare 2 microfoni, 3, 4, mille per catturare quanto più fedelmente il suono dell'ampli nella stanza, ma qualsiasi colore possano mai dare (ho detto che i microfoni suonano tutti uguali?), "il collo di bottiglia" resta la diffusione dai monitor studio. Non a caso ci sono produttori che realizzano casse per Kemper (o sistemi digitali) che non sono FRFR, per aiutare l'orecchio del chitarrista a sentirsi "più a casa".
  5. Tilt

    Strymon Iridium

    Io ho registrato in mono e con le ir di serie, proverò a registrare in stereo più avanti, sono sprovvisto per ora, al momento il mio Iridium è in volo verso il Namm.
  6. Infine ti segnalo un'altra bella soluzione small da amante del "poco ma buono" per suonare analogico in diretta (preamp a due canali + boost con simulazione di cassa)
  7. A me piace molto anche questo, prima o poi me lo accatto, suona molto caldo e amp/like, hai anche tremolo e reverbero onboard.
  8. Tilt

    ZOL65

    Sei scorretto
  9. Tilt

    Strymon Iridium

    Non ha nulla in meno rispetto a Kemper/Fractal, ovviamente parlando della qualità del suono amp/cab, del realismo, della dinamica, della sensazione sotto le dita, è chiaro poi che Kpa e Axe hanno sono macchine completamente differenti per concezione. Fregatene che non abbia uscite bilanciate, suona benissimo, che è ciò che conta. Quando andrai live al fonico non mancheranno una o due D.I. in più no? Al massimo te ne compri una buona tu da tenere nella tasca della pedaliera e via. PS: vale la pena avere una buona d.i. di scorta, io mi dicevo "sono tutte uguali", poi ho provato quella Cornish.
  10. Hai perfettamente ragione quando dici ciò che ti ho "grassettato", ma il problema non sono i preamp, né i microfoni, né gli Eq, né i banchi né nessun altra macchina della catena, fatta esclusione del sistema di ascolto. Sono anni che ripetiamo le stesse cose. I monitor di un super studio sono progettati con un altro scopo e fanno un lavoro molto più complesso rispetto a trasmettere le "nostre" frequenze. Non è un problema di digitale: se microfoni un Super Reverb del 64 con splendidi microfoni vintage, pre/eq vintage, passando da un banco Neve o SSL ed entrando in monitor iper professionali, il suono in sala regia alle orecchie del chitarrista farà sempre cacare. Ed è la ragione per cui qualcuno dice che siano meglio i video/suoni ripresi da un telefono, ma non servono ad un cazzo, perchè il suono che finisce nei dischi è quello della sala regia. Figuriamoci poi se uno a casa attacca il Kemper (o chi per lui) ad una scheda audio e monitor magari pagati 200€ in tutto... Semplicemente da amatori è meglio che noi suoniamo in casa o nella saletta godendoci l'ampli, anziché incamponirci nel 2020 a cercare dei monitor che facciano suonare il kemper nella stanza come una plexi su 4x12. Per chi suona live il discorso è differente, ma si presume che abbia quel minimo di consapevolezza e cultura di base per capire questi concetti elementari e prendere il digitale per quello che è e per cui è stato progettato.
  11. Secondo me oltre al reverbero sta utilizzando il Cali76, CB lo tiene quasi sempre acceso e qui si sente. Grandissime mani questo ragazzo. Comunque a detta di tutti i possessori, sembra che il Revival sia il sacro Graal 🙂
  12. Io ho suonato due acustiche HB, sorprendenti a quel prezzo
  13. Tilt

    Strymon Iridium

    Puoi sia escludere il pre ed utilizzare le sue ir oppure escludere queste ed utilizzarne solo il pre
  14. Tilt

    Eko Aire Relic

    Secondo me rifare il radius ad una chitarra che costa nuova 200€ è una follia. Sono delle chitarrine, che per chi inizia vanno benone con un minimo di setup. Oltre non gli farei Se togli i professionisti che ci fanno tour (ma che hanno rapporti ufficiali con Eko) che intervengono oltre che nel set up anche cambiando pickup ed elettronica, diventa impensabile fare la stessa operazione per un chitarrista amatore come noi, a meno che non hai già un set di pu nel cassetto a prender polvere, anche perchè pur upgradandola non è che diventi una Tom Anderson. La chitarra pesa veramente poco, ufficialmente utilizzano swap ash, la verniciatura è pessima, al tatto sembra più una operazione di wrapping. Invece nella stessa fascia di prezzo preferisco la nuova produzione di Camaro rispetto alla vecchia Aire, proprio un altro livello.
  15. Tilt

    Eko Aire Relic

    C'è un amico che ne vendeva una, già moddata con pu Suhr ML e SSV+, Potenziometri CTS e ponte Gotoh 510t sf2., ti ho mandato un MP di un suo video con quella chitarra. Se ti interessa vi metto in contatto, non so se è disponibile ancora ciao
×