Jump to content

texguitar

Members
  • Content count

    1,661
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

texguitar last won the day on January 26 2021

texguitar had the most liked content!

Community Reputation

106 Excellent

2 Followers

About texguitar

  • Rank
    Advanced Member
  • Birthday 06/17/1974

Profile Information

  • Gender
    Not Telling

Recent Profile Visitors

9,941 profile views
  1. texguitar

    NUX MG-30

    Ho anch'io la MG30 da 1 anno, la uso nel S/R della testata con l'elettrica, e pure con l'acustica, sfruttando il Pre dedicato. Piccola, suona bene, facile da programmare. Mi torna comoda anche alle prove e per qualche matrimonio.
  2. Grazie, mi era sfuggita la sequenza, quella del Rodenberg è quella che utilizzo ora con i pedali singoli.
  3. Capito il punto, il problema è lo spazio in pedaliera, se prendo un pedale con 3 switch ed un Fuzz a parte riesco a far entrare tutto, e poi mi assemblo un'altra pedaliera con i 3 pedalini singoli che avrei tolto, tanto la userei con l'acustica. Ho visto i pedali che mi hai consigliato, Skreddy e Jam Multi, ma siamo su badget che non vorrei raggiungere, sino a 300€ ci arrivo oltre è troppo per chi come me viene da pedaletti cheap. Ora mi ascolto le demo del Carl Martin in cuffia. Su Thomann i pedali doppi della T-Rex ad esempio te li tirano dietro, poco più di 100€, in passato ho avuto l'Alberta e ne ho un buon ricordo https://www.thomann.de/it/t_rex_moller_2.htm https://www.thomann.de/it/trex_mudhoney_ii.htm
  4. A dire il vero no, ho visto i primi 3 o 4 in ordine di apparizione su Youtube, rispetto alla demo del pedale di Lukather il Carl Martin mi era sembrato più caldo, ora mi riascolto tutto in cuffia che è meglio...
  5. Ho avuto il Route66 ed il delay H2O in passato, la parte Od mi pare fosse la stessa, vero, suonava bene. Se ti va ascolta la demo del Carl Martin Greg Howe, tra quelli che sto sentendo mi pare il più bello, grazie...
  6. Avuto un Vintage Rat tanti anni fa, abbinato ad un TS9 su un Laney VC30, ci si avvicina ma non è proprio quello che mi serve, però non mi azzardo a parlare di Fuzz non avendone mai avuto uno.
  7. Si, e pensa che non mi è mai piaciuto, ma mi serve quel suono lì, poi magari mi ricredo. Infatti, sto valutando un unico pedale con Boost+OD+Dist e prendere un Fuzz proletario a parte, stavo leggendo qualcosa sul Mooer Faze. Sopra ne ho linkati 2 ma credo che nessuno li abbia avuti, il signature di Lukather e quello di Greg Howe della Carl Martin.
  8. Condivido il tuo pensiero; intanto sto ascoltando alcune demo dei pedali che ho citato sopra. I suoni che ho attualmente mi piacciono, nella tavolozza mi manca solo un Fuzz che mi servirebbe per un paio di pezzi nuovi da aggiungere in scaletta. L'idea era di semplificare/diminuire il numero di pedali, lo spazio in pedaliera è già poco e se fosse possibile aumentare la qualità dei pedali rispetto ad ora. Non sono molto ferrato sui pedali boutique, lo ammetto, mi sto trovando bene con i cloni Mosky del Klon, ne ho 2, Silver e Gold, con un Valeton clone del TS9 e soprattutto con il Dynarock, un pedaletto da 30€ che suona veramente bene. Il problema è che non ho più spazio per un Fuzz e quindi volevo prendere un pedale con più funzioni e non so come muovermi. Un pedale magari analogico che abbia un boost, un Od ed una distorsione già mi semplificherebbe molto la vita. Così potrei prendere un Fuzz, magari pure economico, data la mia totale ignoranza in materia e vedere come mi trovo. Delle demo che ho ascoltato quello che più mi sta piacendo è il Carl Martin di Greg Howe, un boost, un crunch ed un lead, tutti sommabili. Con un pedale così toglierei il Mosky, il Valeton ed il Dynarock, e prenderei un Fuzz, chiudendo il cerchio. Scusa x la lunghezza.
  9. Ho fatto un giro veloce sul sito di Thomann ed ho visto 5 pedali che potrebbero essere interessanti, se qualcuno li ha avuti o provati e vuole dire la sua: EarthQuaker Devices Palisades V2 Overdrive IK Multimedia X-Gear Pedal X-Drive Rodenberg SL-OD Overdrive Carl Martin Lick Box Signature Greg Howe Positive Grid Bias Distortion Pro Qualcuno non ha tutti i requisiti richiesti, da questo punto di vista IK e Positive Grid dovrebbero essere quelli più completi.
  10. Visto il video, non mi fa impazzire, e poi mi serve almeno uno switch in più, ed i vari suoni devono essere sommabili...
  11. Sto valutando se prendere un unico pedale che faccia tutto e sostituire i pedali singoli che uso attualmente, parlo di drive. Mi serve un Overdrive TS, un Boost, una distorsione di ispirazione Marshall ed un Fuzz, che non ho mai usato (sono proprio crudo). Quindi meglio se con 3 switch e programmabile. Il badget non è un problema, vorrei un pedale definitivo. In passato ho avuto un Elektron Analog Drive, non era malaccio. Oggi ho visto che c'è un pedale, esattamente IK Multimedia X-Drive, che sulla carta sembra interessante. Ora sto usando un clone Klon come boost, un clone TS9, ed un pedale clone Marshall, e mi trovo bene, dovrei aggiungere un Fuzz. Come Lead uso il secondo canale della PRS MT15 boostato dal TS9. Grazie.
  12. Auguri !

     

    1. Show previous comments  2 more
    2. Daniele.

      Daniele.

      Auguri!

       

    3. texguitar

      texguitar

      Grazie ragazzi, scusate il ritardo, ero a festeggiare al concerto di Vasco a Messina 🤗

    4. Zado

      Zado

      Auguri al Tex de nostri!

  13. texguitar

    Corde pure nickel

    Idem, sempre con me da 10 anni...
  14. texguitar

    Lorna Shore

    Mi portano inquietudine!
  15. texguitar

    In ear monitor

×