Jump to content
*juanka78*

Scuffham S-Gear: best kept secret dei plug-in?

Recommended Posts

Chi ha letto i precedenti 3D saprà che, dopo anni di utilizzo di POD Farm, sono per varie ragioni alla ricerca di qualcosa di nuovo e più performante per quanto riguarda i gear simulator. Mi sono scaricato diversi demo e sto cercando di provare quanta più roba possibile. Con mia sorpresa i software su cui avevo maggiori aspettative si sono rivelati delle "sole" belle e buone: Amplitube e Guitar Rig in particolare mi hanno decisamente deluso. I nomi a me sconosciuti, invece, mi hanno stupito: Bias è un ottimo prodotto, Revalve pure, ma il prodotto che mi ha lasciato veramente di sasso è S-Gear! Cazzo, ma come è possibile che sia così poco conosciuto? Avevo sentito ottime cose su Amplitube ma questo ad Amplitube gli fa un culo grosso come una casa!!! Poche cose ( quelle che servono) ma estremamente ben fatte, suono e feel assolutamente naturali, zero alti striduli tipici del digitale...insomma, gran software. Scaricatevi la demo in free trial per 15 giorni e poi ditemi...

Share this post


Link to post
Share on other sites

appena riesco gli do una possibilità.

 

Comunque con guitar rig (ma anche amplitube) si possono ottenere belle cose, soprattutto se ti piacciono suoni distorti/saturi oppure totally clean. Di solito nei suoni sporchi/crunch qualche magagna viene fuori.

Share this post


Link to post
Share on other sites

appena riesco gli do una possibilità.

Comunque con guitar rig (ma anche amplitube) si possono ottenere belle cose, soprattutto se ti piacciono suoni distorti/saturi oppure totally clean. Di solito nei suoni sporchi/crunch qualche magagna viene fuori.

Non dico di no, il punto é che mi aspettavo un salto di qualità rispetto a POD Farm e sinceramente questo salto non c'è: come qualità e credibilità dei suoni siamo lì. S-Gear alle mie orecchie è 10 spanne sopra...

Share this post


Link to post
Share on other sites

La figata è che Sgear integra il Proconvolver che serve a caricare gli IR.

Sgear ha già qualche impulso RedWirez

Ma si possono ovviamente caricare altri.

ec9a25c0660f599d4092d835634d4ff3.jpg

La sola cosa che manca è l'approccio ( graficamente parlando) dei pedali.

In questo senso Amplitube è molto più gestibile.

Nulla vieta di utilizzare la pedalboard di IK amplitube assieme a Sgear, utilizzandoli entrambi come Vst all'interno di Cubase o simili.

Ottima la mappabilità midi di Sgear.

Praticamente tutti i parametri.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho Guitar Rig 5 con la sua pedaliera dedicata, é possibile usarla utilizzando altri softwares come bias e sgear? (Mac)

Share this post


Link to post
Share on other sites

La figata è che Sgear integra il Proconvolver che serve a caricare gli IR.

Sgear ha già qualche impulso RedWirez

Ma si possono ovviamente caricare altri.

ec9a25c0660f599d4092d835634d4ff3.jpg

La sola cosa che manca è l'approccio ( graficamente parlando) dei pedali.

In questo senso Amplitube è molto più gestibile.

Nulla vieta di utilizzare la pedalboard di IK amplitube assieme a Sgear, utilizzandoli entrambi come Vst all'interno di Cubase o simili.

Ottima la mappabilità midi di Sgear.

Praticamente tutti i parametri.

Appunto. Mi piace tantissimo la filosofia alla base di S-Gear: zero cazzate, solo quello che serve davvero, qualità alta...mediamente il contrario degli altri...

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

C'è chi lo utilizza anche live.

Però bisogna mettere in conto un ottimo Pc /Mac, una scheda audio e un'interfaccia midi..

( al limite un Apogee Gio, o un Pod Hd fanno entrambe le cose) e un pelo di latenza la si sorbisce.

Io però a quel punto ho optato per Atomic Amplifire.

Se Sgear avesse fatto un dispositivo hardware l'avrei preso al volo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Complice lo sconto natalizio (poca roba in realtà) ho preso Bias FX. Non l'ho ancora usato bene ma non sembra niente male. Non ho ben capito il discorso del dual path (per avere i suoni di due ampli miscelati) ma spero di avere tempo di guardarci nei prossimi giorni

Share this post


Link to post
Share on other sites

Peccato sia veramente troppo scarno per come sia abituato a lavorare io, soprattutto per la parte effetti, ma i suoni sembrano veramente belli. Complice la febbre avrò i prossimi giorni liberi, lo proverò con calma

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque sono stati molto furbi a preparare dei preset eccezionali.

Plexi, Srv... Basta un click e hai suoni da paura pronti.

Il suono plexi mi ha colpito parecchio.

L'ho boostato col boost del fetto - mi piace mescolare analogico e digitale - con ottimi risultati.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Macché 15 giorni, bastano 15 minuti

Che ti dicevo? Hanno poca roba ma quella che c'è spacca veramente i culi. Come ampli credo che non serva altro, i 5 modelli che ci sono bastano e avanzano a coprire quasi tutto lo scibile chitarristico. Come effetti sono un po' limitati ma sinceramente chissene, nulla vieta di usare qualche altro plug-in nella DAW per aggiungere effetti alla bisogna. Poi credo che via via allargheranno il loro gear...e se la qualità dei suoni resta questa non ce n'è per nessuno secondo me...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se Sgear avesse fatto un dispositivo hardware l'avrei preso al volo.

Ma perchè non lo fanno? Cazzo, me lo piglierei al volo pure io...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×