Jump to content
emopunk

Consiglio cuffie per rappresentazione credibile

Recommended Posts

Innanzitutto grazie a tutti per i preziosi consigli. Al momento ho fatto così: ho preso la Scarlett solo, e ho acquistato in offerta Amplitube 5 (183 modelli in tutto tra ampli, cabinet ed effetti). Se è il caso prenderò anche le cuffie migliori in un secondo tempo. Se già riuscissi a fare in cuffia quello che era possibile col Fender Mustang che avevo, sarà già abbastanza per il momento. Se volete vi scrivo le impressioni appena provo il tutto. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Amplitube non è ToneX. Amplitube è un simulatore di ampli ed effetti, mentre come ho detto Tone X cattura gli ampli come fa kemper e quad cortex. 

Fossi in te darei subito indietro Amplitube e comprerei Tone X SE, penso che avrai pagato la stessa cifra, intorno ai 50€.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 minuti fa, black_label dice:

Amplitube non è ToneX. Amplitube è un simulatore di ampli ed effetti, mentre come ho detto Tone X cattura gli ampli come fa kemper e quad cortex. 

Fossi in te darei subito indietro Amplitube e comprerei Tone X SE, penso che avrai pagato la stessa cifra, intorno ai 50€.

 

 

Ma tu dici questo per catturare i MIEI ampli o perché semplicemente suona meglio, vista la tecnologia? La cifra è quella, 50 euro più VATs. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tone X assolutamente suona meglio perché cattura gli ampli e pedali, quindi è un suono veritiero al pari dell'ampli e pedale di riferimento. 

Utilizzerai captures inclusi da Tone X e potrai scaricarne altri condivisi gratis da privati, altrimenti li comprerai se ne hai voglia e necessità, come succede per Kemper e quad cortex.

 

Lascia perdere amplitube

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
28 minuti fa, black_label dice:

Tone X assolutamente suona meglio perché cattura gli ampli e pedali, quindi è un suono veritiero al pari dell'ampli e pedale di riferimento. 

Utilizzerai captures inclusi da Tone X e potrai scaricarne altri condivisi gratis da privati, altrimenti li comprerai se ne hai voglia e necessità, come succede per Kemper e quad cortex.

 

Lascia perdere amplitube

 

Ma infatti. Amplitube faceva cacare già 10 anni fa. Immagina oggi che sono uscite novità ben più performanti sul mercato.

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Innanzitutto grazie a tutti per i preziosi consigli. Al momento ho fatto così: ho preso la Scarlett solo, e ho acquistato in offerta Amplitube 5 (183 modelli in tutto tra ampli, cabinet ed effetti). Se è il caso prenderò anche le cuffie migliori in un secondo tempo. Se già riuscissi a fare in cuffia quello che era possibile col Fender Mustang che avevo, sarà già abbastanza per il momento. Se volete vi scrivo le impressioni appena provo il tutto. 
Ho la Solo anch'io ed anche AT5, ti consiglio di provare S-Gear 3.0 di Scuffham la trial è full per 10 giorni.
Ho anche BiasFX2 e recentemente ho preso il Tone King di Neural ma alla fine sempre su S-Gear ritorno.
Come cuffie ne ho provate un pò prima ed alla fine ho scelto delle Mackie MC-250 molto belle.

Inviato dal mio SM-A325F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Riuppo questo post.

Consiglio cuffie per ascolto finale, home recording all’occorrenza, chiuse o semi chiuse, molto confortevoli per un uso prolungato e soprattutto di qualità.

Le userei soprattutto con smartphone, iPad e compagnia bella per ascoltare musica senza stancarmi troppo.

Parlano bene delle Audio Technica ATH-M50X e delle BeyerdynamicDT-770.

Voi cosa ne pensate?

Altri marchi e modelli eventualmente?

Grazie!

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per quello che faccio io non ho mai apprezzato le beyer perché sostanzialmente suonano sempre ok, anche buttandogli dentro la merda. Detto ciò per il tuo uso potrebbero andare bene, considerando sempre che una cuffia aperta in confronto a una chiusa ha un suono più realistico su tutte le frequenze. Io ho trovato la pace con le monolith 1060 ma parliamo di cuffie planari apertissime e se a te servono chiuse non vanno bene.

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Riuppo questo post.
Consiglio cuffie per ascolto finale, home recording all’occorrenza, chiuse o semi chiuse, molto confortevoli per un uso prolungato e soprattutto di qualità.
Le userei soprattutto con smartphone, iPad e compagnia bella per ascoltare musica senza stancarmi troppo.
Parlano bene delle Audio Technica ATH-M50X e delle BeyerdynamicDT-770.
Voi cosa ne pensate?
Altri marchi e modelli eventualmente?
Grazie!
 

Direi Beyer, però occhio all’impedenza: con cell e iPad il più bassa possibile.
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, *juanka78* dice:


Direi Beyer, però occhio all’impedenza: con cell e iPad il più bassa possibile.

32 ohms andrebbero bene?

Ma poi in questo specifico modello si possono montare i padiglioni in velluto?

Share this post


Link to post
Share on other sites
32 ohms andrebbero bene?
Ma poi in questi specifico modello si possono montare i padiglioni in velluto?

32ohms sarebbero perfetti. Sui padiglioni di velluto non so aiutarti, credo di sí (perché strutturalmente dovrebbero essere uguali) ma non te lo dò per certo.
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Detto questo nessuno cuffia è “veritiera” al 100%, le HD-650 ci vanno vicine ma nemmeno loro lo sono. Pensa a un software di correzione almeno per quando le usi da Pc.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, *juanka78* dice:

Detto questo nessuno cuffia è “veritiera” al 100%, le HD-650 ci vanno vicine ma nemmeno loro lo sono. Pensa a un software di correzione almeno per quando le usi da Pc.

Grazie dei consigli 🙏

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 6/1/2024 at 17:23, MalvasiaBlues dice:

32 ohms andrebbero bene?

Ma poi in questo specifico modello si possono montare i padiglioni in velluto?

hanno gia' i padiglioni in velluto, te le consiglio anche io le DT770

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ho preso le Beyerdynamic DT 770 PRO 80 Ohm.
Mi arrivano domani, speriamo in bene  

Oh, sono un classicone, vai sereno.
  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 14/1/2024 at 17:55, *juanka78* dice:


Oh, sono un classicone, vai sereno.


Testate e sono molto contento.

Medi boostati rispetto alle AKG 240 da 600 ohms che uso da anni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vorrei invece un ulteriore consiglio su marchi e modelli di cuffie da usare esclusivamente per ascolto Hifi, per cui CD, vinili con ampli Sansui e Nad.

Non affaticanti, confortevoli per uso prolungato e goduriose per l’uso su menzionato.

Grazie a chi mi risponderà come sempre.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Vorrei invece un ulteriore consiglio su marchi e modelli di cuffie da usare esclusivamente per ascolto Hifi, per cui CD, vinili con ampli Sansui e Nad.
Non affaticanti, confortevoli per uso prolungato e goduriose per l’uso su menzionato.
Grazie a chi mi risponderà come sempre.

Maaa…fascia di prezzo? Perché qua si spazia veramente tanto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, *juanka78* dice:


Maaa…fascia di prezzo? Perché qua si spazia veramente tanto.

150/300

e poi anche fascia di alta giusto per sapere 😂 tipo dai 500 in su.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che Sansui hai?
Devi provarle, a me piacciono le Grado, ma ripeto che credo sia una cosa molto personale.
Ho anche io le Beyer 770 da 80ohm per il computer. E ho delle Grado per l’hi-fi, che non uso più da anni, ho le sr80, se vuoi te le lascio a poco. Ma sono di fascia più bassa rispetto a quello che cerchi

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
39 minuti fa, Greg dice:

Per me queste sono le cuffie perfette. Purtroppo al momento non sono disponibili sul loro sito e non ha senso comprarle altrove a prezzi molto più alti.

https://www.monoprice.com/product?p_id=16050

Che prezzo pagherei comprandole dal loro sito, compresi dazi, iva, tasse e spedizione secondo te?

Perché su Amazon verrebbero sui 336 euro, quando saranno disponibili ovviamente.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dovrebbe esistere un sito monoprice europe, io le presi li senza spese extra.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×