Jump to content

PinkFlesh

Members
  • Content count

    1,477
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    13

PinkFlesh last won the day on March 1 2021

PinkFlesh had the most liked content!

Community Reputation

603 Excellent

About PinkFlesh

  • Rank
    Accarezzatore delle 6 corde (ma a volte anche solo 5)

Profile Information

  • Gender
    Male
  • Location
    Sicilia

Recent Profile Visitors

2,966 profile views
  1. PinkFlesh

    Come pulire hardware gold

    Tra vacanze, caldo estivo e compravendite da mercante ™️ , la chitarra l'ho infilata nella custodia e là giace da 18 giorni. Conto di metterci mano nelle prossime settimane, usando bicarbonato e bagnetto a ultrasuoni, come mi ha consigliato il buon @evol che ringrazio per i preziosi consigli. Ho abbandonato l'idea di ripristinarla a nuovo, sia perchè capisco che si perderebbe il fascino dello strumento "vintage", per quanto sia vintage una cosa del '79-'80, sia perchè l'ho comprata proprio con questa idea, cioè avere per le mani uno strumento che ha una storia da raccontare, non la chitarra fiammante costruita in Cina uguale ad altre mille. Tra l'altro certe imperfezioni puramente estetiche, a una distanza superiore a 1 metro passano letteralmente innoservate. Ah, ho scoperto una chicca mica male: ha lo split coil su entrambi i pickup col pot del volume. E' una sorta di push-push: premi in avanti e splitta a sc. Ripremi in avanti, e torna a hb.
  2. PinkFlesh

    Zoom H8 c'è' o ci fa' ?

    Se la prospettiva è l'uso itinerante, ha assolutamente senso. Temevo che la prospettiva fosse l'uso fisso in studio, e in tal caso ha poco senso perchè 350€ , 50€ in più o 50€ in meno , ci prendi già una buona scheda audio e un buon microfono. Uso modeler ancor meno, non mi aspetto delle distorsioni o delle cab sim memorabili da un registratore portatile. Meglio una scheda audio e un plugin. Comunque ocio che il punto critico delle registrazioni di gruppo è la batteria, la differenza tra una registrazione di scarsa qualità e una buona è come è stata microfonata la batteria. Dovreste prevedere almeno 3 mic per quella (rullante, kick, piatti/overhead) e poi miscelarli, altrimenti avrai un effetto tipo scatola di cartone. Non so se ti è mai capitato di sentire qualche demo o EP anni '80-'90 di gruppi alternative, grunge, metal, magari agli inizi della loro carriera quando si registravano in studi improvvisati...ecco, è quel suono là, ovattato e cartonato. Nel video che hai linkato si vede una situazione di gruppo, ma hanno attaccato 6 microfoni all'H8!
  3. PinkFlesh

    Zoom H8 c'è' o ci fa' ?

    Lui lo sappiamo cosa fa. Quello che non sappiamo è cosa vuoi fare tu. Lo vuoi usare come sostituto di scheda audio e microfono - quindi do per scontato che pedali, ampli e cassa ce li hai e li vuoi registrare - o come sostituto di un modeler/profiler (parli di distorsori e cabinet)?
  4. PinkFlesh

    Laney Cub12R...con Mods!

    Ciao @Luca71 anche io non ho mai notato questo ingolfamento sulle basse, nemmeno a volumi di appartamento. Le Ruby sono valvole economiche made in China, le trovi su anche ampli e pedali valvolari di altri brand, ma a quelle cifre non ti puoi aspettare di trovare un set di Mullard o di Sovtek. Per darti un ampli valvolare a meno di 300€, da qualche parte devono tagliare. Se vuoi maggiore headroom, ti consiglio le 12AT7 al posto delle 12AX7, in particolare la Mullard CV4024 NOS. Ne ho 2 e hanno realmente una marcia in più rispetto ad altre valvole. https://www.ebay.it/itm/310158211729
  5. PinkFlesh

    Fender Partscaster

    JV a 550-800 hai detto? 😅 https://www.mercatinomusicale.com/mm/a_fender-stratocaster-jv-st-57-65-1983_id7285848.html https://www.mercatinomusicale.com/mm/a_fender-stratocaster-jv-57-1983-usato_id7186353.html
  6. PinkFlesh

    Fender Partscaster

    Ecco. Proprio a questo mi riferivo. Non tanto a assemblate costruite da builder professionisti che le vendono con regolare fattura, ma assemblate fatte da pinco pallo nella sua cameretta. Motivo? Ho trovato questa Strato assemblata con body e neck MIJ che ha il suo perchè, una Strato così nel catalogo Fender non esiste, but, il venditore chiede 950€, che al netto dei pickup 57/62 e dell'hardcase Fender con cui arriva, mi sembrano un po' tanti. Non so....
  7. PinkFlesh

    Fender Partscaster

    È un argomento, credo, mai discusso sul forum. Almeno da quando sono iscritto. Fissato a 1000 (euro, dollari, bitcoin, elisir, mana, altra valuta di vostro gradimento) il valore di una Strato "ufficiale" Fender USA o MIJ, secondo voi quale è il valore corretto di una Strato Partscaster assemblata da Peppino nel suo sottoscala di Alpignano, con pezzi tutti della medesima linea, cioè tutti USA o tutti Japan? Lo stesso perché è pur sempre fatta con pezzi Fender? Il 50% in meno perché non è una "vera" Fender? Il triplo perché è "custom"? È un mercato che non ho mai attenzionato più di tanto, ne sentivo parlare abbastanza spesso fino a 7-8 anni fa, ma adesso ho come l'impressione sia caduto un po' nel dimenticatoio. Non so, impressione da profano del settore, magari mi sbaglio e sono ancora attualissime. Parlo esclusivamente di valore commerciale, cioè di quanti sghei può valere una chitarra così assemblata. Che la qualità può variare da manico di scopa fino a "da lacrime" lo do per scontato. Nell'attesa che mi illuminiate, vado a prendere giravite e bicarbonato e comincio a sgrattugiare.
  8. PinkFlesh

    Come pulire hardware gold

    Pensa che io avevo già iniziato a guardare cover nuove, sellette e tailpiece nuovi (Faber, Kluson et similia), con l'idea di preservare solo le meccaniche originali. Anche perchè un set di meccaniche Yamaha dell'epoca vallo a trovare... A livello di legni è ok, il binding è integro e i tasti hanno ancora migliaia di ore di vita davanti. L'unica cosa che mi scazza sono le rifiniture gold in quelle condizioni. bicarbonato a secco applicato con un panno morbido? aceto bianco di alcol è la prima volta che lo sento, ho dell'aceto di vino bianco a casa. può andar bene lo stesso? il bagnetto a ultrasuoni è una figata, ce lo avevamo in laboratorio, e potrei farci un pensierino....non costa neanche tanto. ti ringrazio delle dritte, procedo a smontare il tutto e dare una bella ripulita che ce n'è davvero bisogno. ma un pulitore per oro come questo potrebbe togliere ossido e sporcizia, o serve solo per lucidare una superficie già pulita? https://www.amazon.it/Hagerty-Gold-Clean-220-Gr/dp/B01GIS4JIG/
  9. le stelline con lo skotch nero appiccicate sui capezzoli, sono un tocco di classe! Top! Roba degna degli anni d'oro di Brazzers. Sogni bagnati che viaggiavano alla velocità di 56K.
  10. PinkFlesh

    Come pulire hardware gold

    Pù che ruggine, che crea puntini marroncini, vedo una sorta di rugosità superciale. Come fosse tutto graffiato, ma chiaramente non si tratta di graffi veri e propri, sono i segni del tempo (circa 1979-80-81). Pensavo anche io di dare una grattatina superficiale per lisciare il tutto, magari con carta vetrata finissima, ma non saprei come procedere. Mai fatto. sulla cover del pickup al ponte, un po della doratura è saltata e vedo delle fioriture di colore verde che non mi tranquillizzano, ma due mascherine dorate nuove le trovo con poco. Non è quello che mi spaventa. Sellette e ponte mi preoccupano un po' di più invece. hai detto niente! 😂
  11. come da titolo ⬇️ Avevo trovato un video dove si riportava a nuovo l'hardware di una Tele usando una spazzola di metallo e un dremel, però qualcuno nei commenti sconsigliava la procedura su hardware dorato. Probabilmente la spazzola in metallo gratterebbe via tutta la doratura. Uno di quei prodotti per lucidare l'argento potrebbe funzionare?
  12. PinkFlesh

    ThorpyFX Scarlet Tunic

    Però immagino che non hai nemmeno una chitarra Selmer... Comunque hai fatto benissimo, comprare sempre e comunque. Si fa sempre in tempo a rivendere (e pentirsi 😁).
  13. PinkFlesh

    Wampler Metaverse delay

    e secondo te perchè mi tengo stretto il Nova Delay? 😎 Se hai bisogno di settare il delay con precisione di ms, display >>> tap tempo.
  14. PinkFlesh

    Wampler Metaverse delay

    Si tap tempo, no display, quindi rimandato a settembre. Non mi spiego come sia possibile che in piena era digitale, un delay di livello "industriale" non ha un display a bordo. Potrei capire fosse un Analogman o un altro produttore boutique, ma Wampler....Che ci vuole a inserire un display da 2€ che indica delay time e altri parametri? 10 anni fa ce l'aveva il Nova Delay....
  15. A parte l'andare in diretta, questo ha tutto dentro. Un Iridium o un CAB M stanno si nel palmo della mano, ma devi inserirli in una pedalboard. Anche fosse una cosetta con 4 effetti contati tipo comp-od-chorus-delay, rischia di essere più grande dell'Amp X. E avresti 1/1000 dei suoni.
×