Jump to content

Recommended Posts

Sarà lo stato di crisi permanente, sarà il globalismo mondialista o la controreazione sovranista, sarà il risveglio spirituale o l'addormentamento generale, saranno gli Internet evangelist di 'sta ceppa o l'abbondante stupidanza social, sarà che i pedali hanno un po' rotto i coglioni perchè tanto non ce n'è come tirare l'amp, sta di fatto che qua urge abbondante regen di sentimenti puri con appropriata catarsi pedalistica prima del great reset. Amen.

Quindi vediamo di ammollare qui, propedeutica ad ampio godimento collettivo, la meglio pedaleria culattona che vi salta in testa. Hai presente quando non ci dormi la notte rimbalzando tra il caos pulsionale dell'inconscio, il sonno rem e la polluzione notturna? Ecco così. Vale tutto quello che ti piace, che hai o che vorresti.

Regoline: devono essere in produzione perchè gli altri li sappiamo tutti, no digital, no SMD, belli da vedere, belli da suonare. Io ne metto solo uno che non mi accatterò mai, ma mi aspetto invece grandi cose da voi come sempre :

 

 

 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ne dico solo due:

- Revival Drive: l'unico che per i miei gusti si comporta come un ampli tirato; ha comunque un suono più "morbido" e liscio di un ampli, ma per suonare a volumi bassi con un sound da ampli a canna sempre credibile è fantastico... e frega una sega se è SMD in questo caso (anche perché a farlo con componenti full size verrebbe grosso come una pedaliera intera).

 

- Kingtone Bluespower: questo è il tuo pedale @Bananas , se lo provi ci rimani di merda perché per il suono da Blackface in crunch è il numero uno.

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, guitarGlory dice:

- Kingtone Bluespower: questo è il tuo pedale @Bananas , se lo provi ci rimani di merda perché per il suono da Blackface in crunch è il numero uno.

 

Figaaa il Blues Power! I King Tone son tutti belli! Direi l'archetipo dei pedali professional. Ma sei sicuro che il Revival non abbia gli SMD? Pedalone eh! Poi tu sei uno dei pochi in grado di usarlo davvero con cognizione di causa; è che io quando smonto i pedali per il gusto di guardarli dentro e ci trovo la schedina computer, mi fa brutto e mi dispiaccio ecco...

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Bananas dice:

 

Figaaa il Blues Power! I King Tone son tutti belli! Direi l'archetipo dei pedali professional. Ma sei sicuro che il Revival non abbia gli SMD? Pedalone eh! Poi tu sei uno dei pochi in grado di usarlo davvero con cognizione di causa; è che io quando smonto i pedali per il gusto di guardarli dentro e ci trovo la schedina computer, mi fa brutto e mi dispiaccio ecco...

 

Sì sì l'ho scritto che il Revival è SMD... e stanno sulle balle anche a me eh, però in quel caso la scelta è se farlo o non farlo, perché le dimensioni diventerebbero davvero eccessive.

 

E in questo caso il suono e il feeling mi fanno soprassedere dal guardarci (troppo) dentro.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, guitarGlory dice:

 

Sì sì l'ho scritto che il Revival è SMD... e stanno sulle balle anche a me eh, però in quel caso la scelta è se farlo o non farlo, perché le dimensioni diventerebbero davvero eccessive.

 

E in questo caso il suono e il feeling mi fanno soprassedere dal guardarci (troppo) dentro.

 

Si scusa, è che ho letto Blues Power e Blackface nello stesso post e non c'ho capito più un cazzo. Il Revival lo passiamo senz'altro. E poi mi rendo conto che io a metter delle regole non sono credibile...

Share this post


Link to post
Share on other sites
28 minuti fa, guitarGlory dice:

Io ne dico solo due:

- Revival Drive: l'unico che per i miei gusti si comporta come un ampli tirato; ha comunque un suono più "morbido" e liscio di un ampli, ma per suonare a volumi bassi con un sound da ampli a canna sempre credibile è fantastico... e frega una sega se è SMD in questo caso (anche perché a farlo con componenti full size verrebbe grosso come una pedaliera intera).

 

- Kingtone Bluespower: questo è il tuo pedale @Bananas , se lo provi ci rimani di merda perché per il suono da Blackface in crunch è il numero uno.

Domanda forse stupida...si riesce a tirare un buon pulito tipo hiwatt con il revival drive con un ampli di tipo vox

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, sindo dice:

Domanda forse stupida...si riesce a tirare un buon pulito tipo hiwatt con il revival drive con un ampli di tipo vox

 

No... non è mica un modeler.

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 minuti fa, guitarGlory dice:

No... non è mica un modeler.

 

E allora quali sono i suoni di riferimenti di questo pedale, in particolare dei due canali Valve e Silicon? Marshall e Fender?

Ne sento parlare benissimo da quando sono approdato qui, ma ho paura di perdere più tempo a giocare con trims e switches che a suonare. Un mio amico lo diede via un paio di anni fa proprio per questo motivo. Rimase traumatizzato. 4 potenziometri è il limite massimo che riesco a tollerare su un pedale :lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Visto che il Revival è già stato citato vado con questi 2:

- King Tone The Soloist: semplicemente il miglior pedale ts style che vi possiate immaginare;
- Wampler Tumnus Deluxe: un klone versatilissimo che suona da paura.

Fra quelli che non ho devo dire che sbavo da anni dietro al Jan Ray.

Share this post


Link to post
Share on other sites
52 minuti fa, PinkFlesh dice:

 

E allora quali sono i suoni di riferimenti di questo pedale, in particolare dei due canali Valve e Silicon? Marshall e Fender?

Ne sento parlare benissimo da quando sono approdato qui, ma ho paura di perdere più tempo a giocare con trims e switches che a suonare. Un mio amico lo diede via un paio di anni fa proprio per questo motivo. Rimase traumatizzato. 4 potenziometri è il limite massimo che riesco a tollerare su un pedale :lol:

 

Secondo me quelli che fa proprio bene sono Marshall (plexi e JTM sicuro, un po' meno 800), Fender Tweed e Blackface, Vox.

 

Hiwatt no (chiedere se un overdrive fa i suoni di un Hiwatt clean è una contraddizione in termini :sorrisone:), Orange no...

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Confermo e mi duole, il discorso di glorio sul revival: suona molto bene 
Non per glore eh ma per gli smd

Io devo dire che pur standomi sulle balle come idea, nella pratica mi ritrovo diverse pedali fatti con gli SMD in board e suonano bene esattamente come gli altri.
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me anche se non più in produzione un pedaletto degli ultimi anni che ognuno dovrebbe provare é l’aphelion

#meravglia 

 

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che poi, diciamoci la verità, alla fine i drive sono le varie interpretazioni del boost Range master style, il Ts, il Klon e il ratto buttati dentro amp come si deve american o british. La suonanza dei maschi alfa è quella.

 

Ho avuto modo di lavorare con Robin Le Mesourier che oltre ad essere molto simpa e umanissimo come tutti quelli che hanno fatto qualcosa per davvero, mi ha detto: no ma io non uso pedali. Tiro l'amp e poi vado di volume della chitarra. Per spingere uso questo pick in metallo, vedi? Beh ma se ti serve un delay come fai? Lo faccio con le mani, ha detto lui...

 

https://1981inventions.com/

 

 

https://www.jampedals.com/rattler-plus/

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 hours ago, Lore.M said:

Beh elettronicamente non c'è motivo per cui non dovrebbero suonare bene... Però... Mah

In questo senso hai ragione, elettronica però non va di pari passo con il "sentire un suono" , ti assicuro che io sento la differenza tra un od in smd e uno con componentistica tradizionale sopratutto se in quest'ultimo le resistenze utilizzate sono a strato di carbone. Però ATTENZIONE, non dico che suoni peggio l'smd, suona diverso...si tratta comunque di sottigliezze neh

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, Dado dice:

In questo senso hai ragione, elettronica però non va di pari passo con il "sentire un suono" , ti assicuro che io sento la differenza tra un od in smd e uno con componentistica tradizionale sopratutto se in quest'ultimo le resistenze utilizzate sono a strato di carbone. Però ATTENZIONE, non dico che suoni peggio l'smd, suona diverso...si tratta comunque di sottigliezze neh

 

Sono d'accordo... infatti per le mie orecchie rifare un pedale classico in SMD porta differenze udibili, anche a livello di feeling, e normalmente viene fatto per due motivi: economia e dimensioni.

 

Diverso è progettare invece un pedale originale direttamente in SMD, in quel caso ha più senso perché vai a tenere conto (e sfruttare, in un certo senso) già in fase di progettazione le caratteristiche intrinseche dei componenti su cui fai sperimentazione.

Detto questo, mi stanno comunque sulle balle gli SMD :lol:

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Va come tubano i miei due influencer super pro preferiti. Mancherebbe solo Toplop per imbastire un threesome carbon sculander...

 

Clicca il link, fidati:

 

https://rmlfx.com/

 

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

La community necessita demo del LineDrive 3 in quanto che riporto dal sito: " Il LineDrive 3 potrebbe essere a tutti gli effetti l’overdrive definitivo. "
 

 

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minutes ago, Bananas said:

La community necessita demo del LineDrive 3 in quanto che riporto dal sito: " Il LineDrive 3 potrebbe essere a tutti gli effetti l’overdrive definitivo. "
 

 

 

 

Sempre sul mio Youtube guarda i sample suonati da Simone Boffa:

 

 

 

  • Like 2
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
30 minuti fa, Bananas dice:

Va come tubano i miei due influencer super pro preferiti. Mancherebbe solo Toplop per imbastire un threesome carbon sculander...

 

Clicca il link, fidati:

 

https://rmlfx.com/

 

 

Io concordo umilmente e in silenzio

Intanto non vedo l'ora di poter vedere questi video che hai postato 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, guitarGlory dice:

 

Sono d'accordo... infatti per le mie orecchie rifare un pedale classico in SMD porta differenze udibili, anche a livello di feeling, e normalmente viene fatto per due motivi: economia e dimensioni.

 

Diverso è progettare invece un pedale originale direttamente in SMD, in quel caso ha più senso perché vai a tenere conto (e sfruttare, in un certo senso) già in fase di progettazione le caratteristiche intrinseche dei componenti su cui fai sperimentazione.

Detto questo, mi stanno comunque sulle balle gli SMD :lol:

Ci credo cavolo, non ci si spippola! eheh

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×