Jump to content
Bananas

va che bravo 'sto ragazzo.

Recommended Posts

Ludovico Cipriani: l'ho scoperto sull'Internet. Boh magari lo conoscete già. Mi piace come suona, ha gusto, tocco, mojo e sentimento. Ma soprattutto è italiano cazzo. Mi piace molto anche come provatore di gear, mi ricorda Sam Vilo in quanto a coolness. Se ti piace solo il metal o capisci tutto solo tu, skippa sereno. Vi ammollo il link al suo canale e vi metto qualche video provatorio:

 

https://www.youtube.com/user/ludocipriani/videos

 

https://www.youtube.com/watch?v=ZtAHcQprj6A

 

https://www.youtube.com/watch?v=GE2fj6jTNt0

 

https://www.youtube.com/watch?v=n2gK2fWC5TY

 

https://www.youtube.com/watch?v=iIwlD8yS78k

 

https://www.youtube.com/watch?v=JfB8yda9HeQ

 

Ah figa, mi ero dimenticato di dire che mi sono ricordato perchè il blackface sound con dentro una Strat mi piace tanto: basta metterlo nelle mani di qualcuno capace davvero e ci escono dei suonini che quasi quasi non vado neanche più su Youporn, figa.

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ha trovato il suo sound con KOT+Two rock custom reverb v3.

Ovvero un clean fender/dumble style + blues breaker.

 

quella testata l'ho avuta secoli fa, nella variante 100 watt el34.

non so come setti l'ampli nei vari sample; tuttavia, quando la usa pulita, può spaziare da un clean dumble a uno molto blackface (ha vari switchettini).

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 ore fa, Raffus dice:

Ha trovato il suo sound con KOT+Two rock custom reverb v3.

Ovvero un clean fender/dumble style + blues breaker.

 

quella testata l'ho avuta secoli fa, nella variante 100 watt el34.

non so come setti l'ampli nei vari sample; tuttavia, quando la usa pulita, può spaziare da un clean dumble a uno molto blackface (ha vari switchettini).

 

Praticamente quasi il tuo sound di adesso zia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ha un gran suono e un gran gusto, nonché un notevole tocco.

 

però non vedo novità  nel suo playing, molto SRV/Hendrix etc

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
37 minuti fa, Raffus dice:

però non vedo novità  nel suo playing, molto SRV/Hendrix etc

 

Già, e temo che dovremo continuare ad accontentarci di quello, insieme ai gilmouristi, deep purpleisti, punkettisti original, ac/dcisti, metallici ascoltabili, psichedelisti, rockettisti classiconi e originalisti innovatori del tempo che fu, ancora per un bel pezzo a quanto vedo in giro. Anzi nella lenta e inarrestabile agonia della chitarra come della poesia in genere, tra una decina d'anni rimarremo giusto io e te, magari insieme a qualche altro pistola del radiochitarra, a farci le pippe. Vorrà dire che organizzeremo pelligranaggi bagnatissimi a casa del Gloré. Il mondo giustamente cambia insieme con le sue priorità. Sembra esserci giusto un qualche ricambio generazionale interessante nel blues che non morirà mai ma che resta una nicchia strettina per animici, dove non è certo l'innovazione nel linguaggio e nei suoni ad essere al centro. Intanto mi tengo, e continuo a godermi, il vecchio playng Hendrix/SRV insieme a quanto c'è stato prima, contemporaneamente o subito dopo. La mia vibra putroppo continua a rimanere lì in mancanza di novità altrettanto capaci di vibrarmi. C'è di buono che la tecnologia almeno consente un accesso molto facilitato, e con ottima qualità,  non solo ai "nostri" suoni ma anche alla possibilità di studiarli e introiettarli. Proprio oggi stavo pensando che non esistono più giornaletti, anche sul web, in cui trovare un po' di culture approfondite oltre alla pubblicità delle carabattole che non viene nemmeno più vestita di un qualche contenuto stimolante appunto. Amen.

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Visto 

Bravone

Per quello che ho visto io mi ricorda molto Grant Green

Tutti staccati no legati

Gli gioverebbe molto un cambio con i P90😉

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Raffus dice:

ha un gran suono e un gran gusto, nonché un notevole tocco.

 

però non vedo novità  nel suo playing, molto SRV/Hendrix etc

 

concordo in pieno, veramente bravo

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

ultimamente sto studiando con plettro+dita e non mi trovo male. Anzi. Per fare le parti più frocie, si intende.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io per colpa dello stronzetto di cui sopra l ho forzatamente abbandonato per un buon mese.. Ecco lo rifarei eccome giungendo alla conclusione che è un buon metodo per padroneggiare ben bene la tecnica ibrida

Share this post


Link to post
Share on other sites

tecnicismi a parte ha la chitarra giusta. mi basta questo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 25/5/2018 at 09:23, scottt dice:

A proposito di ragazzi italiani 

Per chi pensa che sia indispensabile il plettro 

 

Suo padre, Vincenzo, è altrettanto alieno. Vivono vicino casa mia. chitarristi brillanti e di altra categoria. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questo sarà un ottimo sditalinatore.

So che l'argomento non piace, ma per onestà intellettuale è giusto dirlo 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×