Jump to content
Auro

Chorus vs chAuros

Recommended Posts

Solito post inutile. Sarà il caldo, mah...

Fatta la debita promessa, vengo al dunque. Come unica modulazione sto usando un Boss CE2 Waza, rigorosamente settato sulla simulazione del CE1, di cui sono molto soddisfatto. Ogni tanto per ragioni affettive e non solo mi punge vaghezza di cercare l'ennesimo Analog Chorus Voodoo Lab, pedale che in passato ho comprato tre volte, quattro se ne considero anche uno che avevo preso per poi rigirarlo subito ad un mio amico. Naturalmente ogni pedale ha i suoi pro e i suoi contro. A livello puramente sonoro vincerebbe di pochissimo il VL, mentre nella gestione a spuntarla sarebbe il Boss, il cui incremento di volume, quando attivato, è molto meno pronunciato e quindi meno fastidioso. Altri aspetti da considerare sono rispettivamente la maggiore affidabilità meccanica del Boss e lo switch a bottone del VL. Quanto all'estetica, be', qui preferisco di gran lunga il VL. 

Sondaggio: sostituireste il CE2 con il VL?

- Sì, perché...

- No, perché...

- Non me frega un ca**o, senza perché.

- Altro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come scrivono a me,  nel dubbio compra , compara e rivendi,  di sicuro uno ti rimane ... :hug:

Share this post


Link to post
Share on other sites

voodoolab analog chorus, provato varie volte, molto bello, ora ho il periodo Phaser..ma se dovessi riprendere un chorus, prenderei quello

Share this post


Link to post
Share on other sites

al voodoo lab ho preferito un ross se puo esserti utile, anche se in qualche modo il ross e' piu simile al ce2, solo un po piu profondo e un leggerissimo boost sugli alti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Posso dire la mia? Non fossilizzarti sempre sui soliti nomi, prova roba nuova. Secondo punto: l’hai venduto 3 volte...un motivo ci sarà stato, no?

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, gigixl84 dice:

al voodoo lab ho preferito un ross se puo esserti utile, anche se in qualche modo il ross e' piu simile al ce2, solo un po piu profondo e un leggerissimo boost sugli alti.

 

Lo conosco. Ne ho avuto uno anni fa.

Share this post


Link to post
Share on other sites
51 minuti fa, *juanka78* dice:

Posso dire la mia? Non fossilizzarti sempre sui soliti nomi, prova roba nuova. Secondo punto: l’hai venduto 3 volte...un motivo ci sarà stato, no?

 

Uno dei motivi è sempre stato il bump di volume. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minute ago, Auro said:

 

Uno dei motivi è sempre stato il bump di volume. 

 

Dopo anni che ti sento parlare di chorus e flanger penso di aver capito che tipo di modulazione ti piace. Tanto per dire, questo l’hai mai provato? Perché secondo me ci diventeresti pazzo.

 

https://m.mercatinomusicale.com/mm/a_fromel-seraph_id6131812.html

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, MalvasiaBlues dice:

Ibanez CS9 vintage 😜

 

Vi ringrazio per i suggerimenti, ma forse devo chiarire un aspetto: non ho necessità di cercare per forza un chorus nuovo. A me il CE2 Waza piace molto, perché, gira e rigira la tipologia di chorus che prediligo è quella in stile CE1. 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, *juanka78* dice:

 

Dopo anni che ti sento parlare di chorus e flanger penso di aver capito che tipo di modulazione ti piace. Tanto per dire, questo l’hai mai provato? Perché secondo me ci diventeresti pazzo.

 

https://m.mercatinomusicale.com/mm/a_fromel-seraph_id6131812.html

 

Il Flanger per me è l'Hartman.

Il CHorus, come dicevo, è il simil CE1.

Il Fromel è quello che avevi tu, giusto?

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minutes ago, Auro said:

 

Il Flanger per me è l'Hartman.

Il CHorus, come dicevo, è il simil CE1.

Il Fromel è quello che avevi tu, giusto?

 

Avuti 2 normali, adesso ho il Seraph Deluxe, na meraviglia. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il seraph è meraviglioso 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io non ho ancora capito perché vorresti cambiarlo, o meglio non mi sembra di aver trovato una motivazione valida tra quelle che hai elencato 🙂
Tieni quello che hai e lascia la nostalgia e le questione affettive da parte

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ti dò una risposta balneare.
L'unico chorus buono è un chorus spento. comprane uno qualsiasi e tienilo spento

  • Like 4
  • Thanks 1
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io non sono così estremista come il mio conterraneo @th3madcap ma il chorus è l'effetto su cui spenderei meno possibile, infatti mentre ho 3 rotary e 3 delay, di chorus ne ho uno solo: Mooer Ensemble King :sorrisone:

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me il chorus è sempre piaciuto, anche se il periodo di fissazione massima ce l'ho avuto tra il 1990 e il '91 quando mi è capitato di suonare parecchie cover dei Marillion. Nel tempo ho imparato ad apprezzare anche il flanger, non per l'effetto jet che non sopporto, ma come modulazione ancora più presente e corposa. In sostanza, potrei vivere benissimo senza chorus, tuttavia ogni tanto mi piace sentirlo su qualche arpeggio. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×