Jump to content
Sendo

Cosa state studiando?

Recommended Posts

Come da titolo, cosa state studiando in questo periodo di quarantena? 
Vista l'assenza dei tempi di spostamento in questo periodo sto riuscendo a dedicare più tempo alla chitarra e quindi a parte gli argomenti che porto avanti con il mio insegnante mi sto dedicando ai seguenti studi:
1. La chitarra ritmica 1 di Massimo Varini
2. La chitarra solista 1 di Massimo Varini
3. I suoni della chitarra (i 4 dvd sempre del buon Massimo)
4. Home Recording

Per quanto riguarda gli argomenti che invece sto portando avanti con il mio insegnante ci sono:
1. Pezzi per sviluppare gli arpeggi con le dita (sempre sull'elettrica)
2. Funk Guitar: the Essentiali Guide (sono al capitolo sugli accordi minori)
3. Qualche pezzo blues preso di Blues you can use
4. Melodic Rhythm di William Leavitt

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io dovrei scrivere una tesi su Peter Bernstein ma non ho fatto un cazzo...

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io invece dovrei studiarmi un libro sui pacemaker per riprendere il tirocinio quando tutto sarà finito! :sorrisone:

Comunque in questo periodo di tecnica chitarristica nulla (che quando mai direi), più che altro sto iniziando a studiare cosa comprare per completare il mio room studio e iniziare a capire qualcosa di home recording e mixing!

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Mlex dice:

e iniziare a capire qualcosa di home recording e mixing!

 

cosa buona e giusta

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sostituzioni degli accordi di 7ª con arpeggi diminuiti nel blues... lo so, è robba da frosci, ma mi sono intrippato con Scott Henderson 🙈

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 minuti fa, MalvasiaBlues dice:

Tutti i soli di Maurizio Solieri

 

Un nome, un destino.

  • Haha 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, guitarGlory dice:

Sostituzioni degli accordi di 7ª con arpeggi diminuiti nel blues... lo so, è robba da frosci, ma mi sono intrippato con Scott Henderson 🙈

 

Più sai e meno sai,

Più froscio sei e meno lo sarai 😂

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ultimamente sto spingendo sulla lettura a prima vista.

 

4 ore fa, MalvasiaBlues dice:

Più sai e meno sai,

 

E' drammaticamente vero.

 

Ah, poi volevo studiare un po' di hybrid picking, tecnica che (a torto) non mi sono mai cagato.

Ero partito con qualche esercizio di base, poi ho sentito Clutterbilly di Keith Urban e mi sono incaponito a tirarmela giù. Siamo ancora lontani ma qualche progresso lo sto vedendo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, guitarGlory dice:

Sostituzioni degli accordi di 7ª con arpeggi diminuiti nel blues... lo so, è robba da frosci, ma mi sono intrippato con Scott Henderson 🙈

Gran bell'argomento stiamo affrontando questo tipo di sostituzioni nel corso complementare di armonia della mia scuola 🙂

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Event Horizon dice:

Ultimamente sto spingendo sulla lettura a prima vista.

 

 

E' drammaticamente vero.

 

Ah, poi volevo studiare un po' di hybrid picking, tecnica che (a torto) non mi sono mai cagato.

Ero partito con qualche esercizio di base, poi ho sentito Clutterbilly di Keith Urban e mi sono incaponito a tirarmela giù. Siamo ancora lontani ma qualche progresso lo sto vedendo.

Ci sono dei metodi validi? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per hybrid picking non saprei. 

Io mi sto tirando giù direttamente dei brani. 

 

Per la lettura a suo tempo ho studiato il Leavitt. Modern method for guitar. 

È molto ben fatto, completo e progressivo. C'è un metodo anche di Begotti ma è rimasto a casa di mio padre (faccio spedire lì la roba) dato che è stato spedito dopo il lockdown. Non ho modo di recuperarlo al momento. 

 

Al momento sto ripassando il Leavitt e affianco il tutto con brani presi dal real book. Mi registro l'accompagnamento e poi cerco di leggere a prima vista la melodia.

Ci si prova almeno...

 

Anzi, se qualcuno conosce qualche metodo, qualche esercizio o dei tips 'n tricks per potenziare la lettura a prima vista sono tutto orecchi! 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sostituzioni degli accordi di 7ª con arpeggi diminuiti nel blues... lo so, è robba da frosci, ma mi sono intrippato con Scott Henderson

Che storia! Funzionano? Qualche esempio sonoro?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×