Jump to content
LUANA

valutazione

Recommended Posts

Salve la mia chitarra  è una Fender Stratocaster del 1970 vorrei sapere,se possibile quanto può valere,io ormai non suono più in un gruppo,ho dei problemi fisici,cioè sono invalida e non la suono più,ma visto che è una chitarra meravigliosa tenuta perfettamente ,vorrei che finisse la sua lunga vita dove si merita ,in un palco ,ma non vorrei anche svenderla,grazie a chi mi può rispondere,ciao a tutti

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Luana, credo che come prima cosa bisogni verificare l'anno di produzione e l'originalità dei componenti e della verniciatura.

Per provare a farlo, a distanza, è fondamentale una serie di foto dello strumento (anche smontato).

Se hai un negoziante/liutaio di fiducia che può aiutarti a fare queste foto (magari in tua presenza, te lo consiglio) sarebbe una grande cosa per iniziare.

Ad ogni modo ci sono diversi appassionati di Fender vintage qui nel forum che potrebbero darti una mano.

Il mio consiglio è di non avere fretta, non svenderla ma nemmeno pensare di avere in casa chissà che cosa. La valutazione di una Stratocaster del 1970 è una cosa. Diversa è la valutazione di una Stratocaster "prodotta negli anni '70" perché le cifre possono essere molto diverse per caratteristiche (manico 3 viti o 4 viti, ponte tremolo o fisso) e dall'annata di produzione (primi anni - tardi anni'70).

 

  • Like 1
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quoto evol. 

 

Il valore dello strumento è soggetto a moltissime variabili quindi per dare una mano servono parecchie informazioni in più e in particolare foto chiare dello strumento.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Concordo @LUANA... la documentazione fotografica completa è essenziale, dentro e fuori in modo da vedere scassi pickups ed elettronica, potenziometri, pickup, saldature, stamp, date, seriali, decal ecc ecc.

 

Altra cosa fondamentale il colore... ti faccio un esempio: una '70 mint conditions può andare da 7-8k per i colori più comuni, fino a cifre anche doppie per i colori più ricercati.

 

Il tutto ovviamente subordinato all'originalità completa e alle condizioni dello strumento, che nel caso di un vintage possono deprezzare anche più del 50% (a seconda di condizioni, parti cambiate o modifiche più o meno importanti).

 

Se vuoi, mandami info in privato con messaggio direttamente qui sul forum.

 

Lory

 

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie a tutti mi farò fare le foto perchè io ho un telefono che non si scarica sul computer,non sono neanche pratica.Comunque le prime cose che posso dire,il manico è a tre viti,in condizioni perfette,l'ho trattata come se fosse mia figlia,vorrei venderla perchè non vado più a suonare,purtroppo da anni sono invalida,ma con questo non vuol dire che la voglio regalare,ma mi piacerebbe darla a qualcuno che l'ha può apprezzare.E dei prima anni 70,da numero di serie del manico,se non mi ricordo male,liuteria Americana,pick up giapponesi,colore perla,uguale identica a quella di jimmi hendriz,cioè modello e colore.Appena possibile carico la foto grazie a tutti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Manico 3 viti parte dal 72, ed anche qui l anno fa la differenza, ad esempio tra una 72 ed una 78 cambia parecchio la valutazione.

 

Dici pickup giapponesi. Da cosa lo desumi?

Nell ipotesi che i pickup non siano gli originali,  anche qui la chitarra perde parecchio valore.

 

Cmq aspettiamo le foto per una valutazione più precisa.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

se vuoi riguadagnare buona parte del valore il consiglio è di venderla al prossimo second hand guitar

prezzi stellari che se torni al suo valore originiario non si scandalizza nessuno

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Fra dice:

se vuoi riguadagnare buona parte del valore il consiglio è di venderla al prossimo second hand guitar

prezzi stellari che se torni al suo valore originiario non si scandalizza nessuno

😂😂😂😂

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 11/29/2021 at 12:43 PM, Vintage Specs said:

Manico 3 viti parte dal 72, ed anche qui l anno fa la differenza, ad esempio tra una 72 ed una 78 cambia parecchio la valutazione.

 

Dici pickup giapponesi. Da cosa lo desumi?

Nell ipotesi che i pickup non siano gli originali,  anche qui la chitarra perde parecchio valore.

 

Cmq aspettiamo le foto per una valutazione più precisa.

 

Giusto, ci vuole più trasparenza😁😁

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Luana te hai una riedizione Fender giapponese delle strato anni 70  la chitarra sicuramente è  stata fatta a metà anni 80....... 84 , 85  quindi valore di mercato max 1200 euro e se è messa bene se no anche meno !  :reply_bru:

uurgpsyxmjz6yjzkjww4.jpg

  • Like 2
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salve certo che mi sento scema l'ho comprata a 17 anni e l'avevo pagata 500 mila lire e adesso che ne ho 53 vale come allora,la parte dei pikap giapponesi me l'avevano detto non sono sicura.Ma comunque non è mai stata smontata ed è completamente originale,è già stata controllata,ma non so quanto può valere,certo che se la devo vendere per quello che l'ho pagata 36 anni fà me la tengo,non trovate?la chitarra è come la foto che ha messo Osmosi,cambia il colore dei pikup che sono neri.Penso che se hai amato la tua chitarra,come se facesse parte del tuo corpo,diventa dura accettare critiche negative,e poi non è solo questione di prezzo,e di Amore,questo è quello che provo io,ho passato gli anni migliori con la mi bambina,comunque bando alle ciancie,l'hanno lo preso nella valutazione Americana.ciao a tutti

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, LUANA dice:

Salve certo che mi sento scema l'ho comprata a 17 anni e l'avevo pagata 500 mila lire e adesso che ne ho 53 vale come allora,la parte dei pikap giapponesi me l'avevano detto non sono sicura.Ma comunque non è mai stata smontata ed è completamente originale,è già stata controllata,ma non so quanto può valere,certo che se la devo vendere per quello che l'ho pagata 36 anni fà me la tengo,non trovate?la chitarra è come la foto che ha messo Osmosi,cambia il colore dei pikup che sono neri.Penso che se hai amato la tua chitarra,come se facesse parte del tuo corpo,diventa dura accettare critiche negative,e poi non è solo questione di prezzo,e di Amore,questo è quello che provo io,ho passato gli anni migliori con la mi bambina,comunque bando alle ciancie,l'hanno lo preso nella valutazione Americana.ciao a tutti

Luana se ci linkassi delle fotografie (e magari parte del seriale) potrebbe essere tutto più semplice.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, guitarGlory dice:

Secondo me troll... così a naso 👃 eh 

 

🙄

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh venderla alla stessa cifra a cui l’hai comprata può essere già una buona cosa rispetto a tutto quello che si sputtana qui dentro 

 

poi tieni conto che una roba vecchia non necessariamente diventa vintage, molte volte rimane solo vecchia 

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 hours ago, guitarGlory said:

Secondo me troll... così a naso 👃 eh 

 

 

Io ho ipotizzato trasparenza e non credo di sbagliare😆😆

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×