Jump to content

Leaderboard


Popular Content

Showing content with the highest reputation since 10/28/2022 in all areas

  1. 6 points
    Harmony mi ricordano quei libri per donne sole dove i mariti sono spesso fuori x lavoro... E loro leggono tra pianti, coperte e coppe di gelato.... Questo negli anni 90' adesso reagiscono in modo differente 🤣
  2. 5 points
    Un tempo in rete si trovavano per lo più situazioni in cui uno poteva attingere a recensioni e consigli, disinteressati, dai quali conseguentemente capire a grandi linee se un prodotto avrebbe potuto fare al caso proprio. Al netto dei soliti siti prezzolati. Ora non é più possibile. Tutti, dico tutti, recensiscono un prodotto solo per legarlo al link di vendita e farci la cresta, che il cielo li fulmini… tutta gente che se ci fosse un minimo di giustizia dovrebbe andare a elemosinare un tozzo di pane raffermo all’angolo del sagrato, invece di consumare byte nel web, nel tentativo di svicolare da un vero lavoro (che ne so: magazziniere, caldaista, ragioniere, veterinario, giardiniere, tornitore…). Ogni prodotto é al top. Ogni cosa è fantastica. Ogni cosa é da acquistare. Mai nessuno che dica come stiano veramente le cose. Influencer di sticazzi, tester un paio di palle, ho un altro modo di definire queste merde: Morti di fame. Prostituite. Affabulatori. Ciarlatani. Circuitori. Menzogneri. Bugiardi. Senza scrupoli. Ruffiani. Arraffoni. Avidi. Rubagalline. Sciacalli. Viscidi. Serpi. Vermi. Cuculi. Parassiti. Tenie. Zecche. Sanguisughe. Pidocchi. Piattole. Infami. Ladri. Quando acquisiranno una propria dignità vorrà dire che avranno trovato una loro funzione in questa società (non posso dire quale, poi sennò dite che sono cattivo)
  3. 5 points
    “Pontedera, professore colpisce con un pugno uno studente che lo sbeffeggia: l'insegnante viene sospeso. Sull’episodio indaga la polizia che ha ricevuto la denuncia da parte dei genitori del ragazzo” I genitori invece dovevano dargli il resto una volta a casa.
  4. 4 points
    Dopo mi guardo bene il sito, sono un orgogliosissimo custode di due Harmony Stratotone, una H49 del '59 stupenda e un'altra una H46 del '62.
  5. 4 points
  6. 4 points
  7. 3 points
    Non me ne voglia il buon Auro, che ha fatto della ricerca cromatica uno stile di vita, ma riguardo l'estetica della pedalanza su RC esiste un solo riferimento per tutti.
  8. 3 points
    Lo scopo del topic è scovare il prossimo pedale dalle uova d'oro tipo klon, e quindi su cui investire oggi, mica scovare le differenze dal vivo Sennò si parlava di tostapani
  9. 3 points
  10. 3 points
    Quindi ti intendi di desborrizzatori per sedili posteriori... ad averlo saputo prima...
  11. 3 points
    Oscenamente brutto dio vegano
  12. 2 points
    I JHS hand painted sono strepitosi https://www.jhspedals.info/discontinued-and-rare
  13. 2 points
    La regola sarebbe che quando vendete qualcosa modificate il titolo aggiungendo [venduto]. Siccome c'è chi non lo fa d'ora in poi mi segno i nickname di chi è in fallo e tutte le volte che ne apre uno glielo metto invisibile
  14. 2 points
    https://www.instagram.com/reel/Cjp98FDgNc_/?igshid=YmMyMTA2M2Y=
  15. 2 points
    Sono queste le 2 moto nuove di quest'anno, che ho tappezzato 😄
  16. 2 points
    Comunque, quella specie di Merlino, Gandalf o chiccazzo sia non si può guardare! Anzi, per certi versi quella barba mi riporta all'uomo con gli spaghetti della prima stagione (sempre sia lodata!) di "True Detective".
  17. 2 points
    Lungi da me arrogarmi un ruolo che non mi compete né per statura morale né per lignaggio. In questa idiosincrasia verso le discutibili scelte estetiche di molti costruttori faccio parte per me stesso. 😄
  18. 2 points
    Boh sarà ragazzi però nelle pedaliere dei grandi... Slash, malmsteen, Aldrich zakkone, gilbert, Friedman, Bonamassa, etcc.. Vedo sempre boss mxr ehx... Ora picchiate duro se ho rovinato il topic o l'idilio dei vostri occhi/orecchie.... Che poi in live vi sfido a sentire le differenze 🤣
  19. 2 points
    Toglilo e metti un selettore a tre vie da telecaster.
  20. 2 points
    i maggiori produttori di chitarre fino agli anni '70. Economiche, marchio storico per gli americani, che iniziavano a suonare spesso con queste chitarre. Marchio acquisito da poco da una società di Singapore, che ha chiamato qualcuno di bravo a ricreare il brand. Bel sito, bei video, bella confezione in generale. Endorser perfetti per hipster fanatici di instagram https://www.harmony.co/ Chitarre prodotte nella fabbrica Heritage. Cosa che non so fino a che punto possa essere vera, si tratta di strumenti made in USA, rifiniti nitro, con gigbag Mono (!) a €1500. Boh, non mi pare verosimile. Le trovo bellissime.
  21. 2 points
    Ma di che Elixir parliamo? Perché io monto le Optiweb da 2 anni e mai vista na roba del genere manco dopo 8 mesi…
  22. 2 points
    mi ricorda il metal zone Solo in un box più brutto
  23. 2 points
    stasera zombi, domani santi chierichetti in sacrestia: non mischiate il sacro col profANO e divertitevi, che del doman non c'è certezza e il paradiso è una grassa bugia (semi double cit.)
  24. 2 points
    Io son stato nello studiolo di Davidino e devo dire che ne esci con la mutanda croccante
  25. 2 points
    memo remigi, le radici cristiane della palpata di culo
×